Home > Servizi > Marinanow > Nautica: Marinanow e Navigo insieme per la digitalizzazione dei porti

Nautica: Marinanow e Navigo insieme per la digitalizzazione dei porti

 Stampa articolo
I fondatori di Marinanow

Cagliari e Viareggio (LU), 12 agosto 2015 - In tutti i paesi del mondo l’ingresso di una imbarcazione in un porto straniero è vincolato a una lunga serie di limitazioni e doveri, dalla segnalazione via Vhf alle autorità locali alle attività di registrazione dei documenti necessari alla permanenza in acque territoriali fino al controllo a bordo. Adempimenti che comportano un ingente dispendio di tempo, energie e materiale cartaceo che con il passaggio al digitale potrebbe essere facilmente evitato. 

Proprio da queste premesse nasce la collaborazione tra Marinanow, piattaforma online per la ricerca e il noleggio di barche e posti barca in tutto il Mediterraneo, e Navigodigitale, piattaforma digitale di Navigo - Centro per l'innovazione e lo sviluppo della nautica, con l’obiettivo finale di fornire ai porti dell'area mediterranea un sistema completo di digitalizzazione degli scambi documentali necessari alle navi da diporto per la fase di entrata e uscita.

Il progetto è attualmente in fase di analisi e testing e partirà con la fase sperimentale orientativamente a ottobre 2015. 

“La sperimentazione ci darà conto della complessità del progetto e anche della pesantezza della burocrazia portuale che tenteremo di snellire - commenta Pietro Angelini, direttore di Navigo toscana, soggetto titolare di Navigodigitale - si tratta infatti di un lavoro che potrà richiedere molto tempo, a seconda del grado attuale di digitalizzazione dei singoli porti del Mediterraneo e dei processi che ciascuna marina mette in atto per raccogliere i documenti delle imbarcazione e delle capitanerie”.

La fotografia attuale è infatti abbastanza variegata, con pochi casi eccellenti di adeguamento tecnologico.

“Il settore nautico di per sé è ancora vincolato ai sistemi tradizionali e la nostra missione è stata quella di accompagnarlo verso il digitale fin dalla nostra nascita nel 2012 - commenta Alessandro Sestini, founder di Marinanow - Se all’inizio è stata dura, dallo scorso anno a oggi abbiamo triplicato il numero delle marine affiliate e le richieste totali in piattaforma, chiaro segnale di un sistema che finalmente sta cambiando. La sperimentazione con Navigodigitale sarà un ulteriore passo in avanti, perché andremo a fornire alle marine la documentazione necessaria ancor prima che l’imbarcazione arrivi in porto. Un progetto molto ambizioso di cui c’è necessità e in cui tutti noi crediamo fortemente”. 

Della sperimentazione si attendono vantaggi abbastanza evidenti: risparmio fino all’80% dei tempi di gestione delle pratiche, eliminazione di circa 2000 fogli di carta da ciascun ufficio, maggiore tracciabilità e controllo delle domande in tempo reale, possibilità di accedere a un archivio delle pratiche sempre ordinato delle richieste e possibilità di effettuare i pagamenti direttamente online. 

“Se tutto andrà secondo i tempi stabiliti i primi porti a sperimentare il nuovo sistema saranno quelli che si renderanno disponibili a partire dalla Toscana e della Sardegna- conclude Pietro Angelini di Navigodigitale - Ovviamente la prudenza è d’obbligo ma siamo molto fiduciosi”. 

 

# # # 

Marinanow, online berth and boat booking
Marinanow è una piattaforma online per la ricerca e il noleggio di barche e posti barca in tutto il  Mediterraneo. Fondata nel 2012 da 3 soci con una grande passione per la nautica - Alessandro Sestini, Paolo Codina e Andrea Corvaglia, che insieme superano 25 anni di comprovata esperienza nella nautico da diporto - consente la verifica della disponibilità di un posto barca e la comparazione dei prezzi direttamente da pc, tablet e smartphone su circa 1300 marine. Consente inoltre la ricerca e il noleggio in pochi clic di una imbarcazione tra le oltre 4300 ormeggiate in tutto il Mediterraneo, con una vasta scelta di barche a vela, barche a motore, catamarani e gommoni, con o senza equipaggio.

Durante la ricerca di un posto barca o di una barca, infine, è possibile scoprire tutti i servizi e le attività commerciali utili disponibili nei pressi del porto: dai meccanici ai negozi di vela, dai supermercati alle lavanderie fino ai ristoranti e ai centri estetici, uffici turistici, centri per escursioni, diving e attività sportive.

Una volta individuato il luogo di interesse per la propria vacanza, su Marinanow è possibile prenotare e pagare online immediatamente il noleggio della barca o del posto barca da un privato o da una marina senza passare attraverso la richiesta all'amministrazione del porto e senza complicati iter bancari.

Marinanow, finanziata nel 2013 con €300.000 da angel investors e dal fondo United Ventures, è attualmente incubata in The Net Value, a Cagliari.

https://www.marinanow.com | http://blog.marinanow.it

 

Navigo digitale
Navigo digitale è una “Service Delivery Platform” piattaforma di Business Process Management per l’esecuzione e la gestione in tempo reale di processi operazionali e di business. È lo strumento innovativo a valore aggiunto di Navigo sviluppato per supportare, in maniera organica e integrata, i processi strategici, organizzativi e di erogazione di servizi nel mondo della nautica. Obiettivi: riduzione dei tempi, semplificazione amministrativa, miglioramento delle relazioni con i clienti.
http://www.navigotoscana.it/content/il-supporto-digitale-la-nautica