Home > Servizi > Marina di Pescara > Consegnato il premio alla carriera al progettista Fulvio De Simoni

Tag in evidenza:

Consegnato il premio alla carriera al progettista Fulvio De Simoni

 Stampa articolo
Fulvio De Simoni, progettista nautico di fama internazionale
Fulvio De Simoni, progettista nautico di fama internazionale

Nel pomeriggio di sabato, è stato consegnato il premio alla carriera, promosso da Camera di Commercio Chieti Pescara, Porto Turistico Marina di Pescara ed Assonautica provinciale, a Fulvio De Simoni, progettista nautico di fama internazionale.

advertising

Istituito per la prima volta quest’anno, il ‘Premio alla Carriera’ viene attribuito alla personalità italiana che ha saputo distinguersi e conseguire risultati di successo nel campo della progettazione e produzione nautica contribuendo, quale testimone del talento e del valore del buon operare, a diffondere lo stile italiano nel mondo. 
Fulvio De Simoni è un progettista che può vantare oltre 3.000 imbarcazioni al suo attivo. Ha sempre cercato di individuare nuove strade che avessero come comune denominatore l’equilibrio tra una barca bella e una efficiente. Spezzino di nascita e milanese d’adozione, con un curriculum vitae che molti gli invidiano, De Simoni inizia la sua attività di progettista navale nel 1972 a Milano, presso lo studio di Alberto Mercati. Nel 1977 fonda la Yankee Delta in collaborazione con Massimo Gregori e dal 1983 è unico titolare della Italprojects di Milano e principale protagonista della Fulvio De Simoni Design, azienda creata insieme ai suoi collaboratori più fidati. Nella sua lunga carriera ha disegnato imbarcazioni per i più importanti cantieri navali in Italia e nel mondo e costruito storiche collaborazioni con marchi come Pershing, Antago, Mochi Craft, Ilver, Gianetti, Raffaelli.

Fulvio De Simoni “L’insediamento di un solo cantiere è capace di innescare decine di attività legate alla nautica fino ad attivare una vera e propria filiera, come per esempio è accaduto nelle vicine Marche. Auguro che possa accadere lo stessoa questa regione e a questo mare. Dedico il premio a mia moglie che mi ha sopportato fino ad ora”

Il tema della progettazione nautica è un tema centrale di Sottocosta che ospita sin dal primo anno, nell’ambito del Salone delle Idee e dell’innovazione, il Premio design nautico ideato dall’architetto Claudia Ciccotti, con il quale si vuole dare un riconoscimento ai progetti di design più significativi ideati da professionisti e studenti che operano su tutto il territorio della comunità europea con la finalità di premiare i migliori tra quelli che arriveranno all’attenzione del Comitato Organizzatore.
Oggetto della IV edizione del contest, riservato a professionisti e studenti operanti su tutto il territorio della comunità europea, sarà il TAXI BOAT, una barca entro i 10 metri, destinata al servizio di trasporto persone sia in acque interne che costiere. Info e scadenze su www.sottocostapescara.it.

Considerato il successo di questa sesta edizione che può vantare un buon ritorno non solo di immagine ma anche commerciale per i  50 espositori presenti, i tre organizzatori hanno già lanciato le date per la settima edizione: l’appuntamento è previsto dal 23 al 26 aprile 2020.


 

Le ultime notizie di oggi