Home > Servizi > ARTEMARE > Questa mattina a Porto Santo Stefano il fenomeno del "Caligo"

Tag in evidenza:

Questa mattina a Porto Santo Stefano il fenomeno del "Caligo"

 Stampa articolo
Il Caligo a Porto Santo Stefano fotografato da Artemare Club
Il Caligo a Porto Santo Stefano fotografato da Artemare Club

Questa mattina a Porto Santo Stefano si è verificato il fenomeno del "Caligo" e tante le persone che si sono fermate nel lungomare ad ammirare e fotografare questa specie di nebbia di mare, insolita ma non troppo rara quando sta per arrivare la bella stagione. Infatti specifica Artemare Club che è il risultato dell'incontro fra le masse d'aria molto miti e l'acqua fredda del mare in queste giornate pre-primaverili, che poi le brezze marine portano verso la costa. Caligo è un termine tecnico marinaresco, non molto usato ai nostri tempi per la verità conosciuto prevalentemente dai naviganti, la parola è di origine latina e risale alla tradizione nautica medievale, l’italiano caligine deriva infatti dal latino caligo, caliginis. 

advertising

Per saperne di più Artemare Club ricorda che l’Associazione è impegnata ad osservare e riconoscere le nuvole perché “andar per mare” vuol dire conoscere gli elementi che creano sinergie con esso e capire le condizioni meteo-climatiche può essere a volte fondamentale per non ritrovarsi in situazioni critiche. L’osservazione delle nuvole consente la formulazione delle condizioni meteoclimatiche, la stabilità dell’atmosfera, l’arrivo di una perturbazione, la pioggia sono tutti fenomeni che possono essere in qualche maniera previsti utilizzando le nuvole come chiavi di lettura. Un validissimo aiuto  tra i diversi testi in argomento nella sede del sodalizio, disponibili per studiosi soci e simpatizzanti, è il volume “Atlante delle Nubi”  testo storico dell'Istituto Idrografico della Marina ricavato dall’Atlante Internazionale delle Nubi dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale, che ha formato tante generazioni di marinai.

Le ultime notizie di oggi