Home > Servizi > ARTEMARE > Cambio del comandante della Guardia Costiera dell’Argentario

Cambio del comandante della Guardia Costiera dell’Argentario

 Stampa articolo
Guardia Costiera dell’Argentario
Guardia Costiera dell’Argentario

Questa mattina davanti alla sede dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano alla presenza del Contrammiraglio Giuseppe Tarzia, Direttore Marittimo della Toscana, del Sindaco di Monte Argentario Franco Borghini, di tante altre autorità militare e civili e ospiti e operatori del settore, oltre che degli inviati delle maggiori testate giornalistiche e televisive - per ARTEMARE era presente il comandante scrittore Daniele Busetto, è avvenuta la cerimonia ufficiale del passaggio delle consegne del comando tra il Tenente di Vascello Valerio Berardi cedente e il Tenente di Vascello Pier Francesco Dalle Luche accettante 

Il nuovo comandante della locale Capitaneria è toscano - viareggino, laureato in Scienze del governo e amministrazione del mare è abilitato al comando delle unità navali maggiori, ha prestato servizio nelle sedi di Messina e di Genova delle Capitanerie di Porto.

Il Tenente di Vascello Valerio Berardi, che andrà a ricoprire un incarico importante nella Direzione Marittima di Genova, nel suo periodo di comando ha svolto un eccellente lavoro nella sede argentarina della Guardia Costiera e si è fatto benvolere dalla popolazione e dagli operatori marittimi. Il personale della Circomare gli ha voluto manifestare la stima e l’affetto con un quadro in dono, realizzato dalla nota pittrice Mara Scotto e raffigurante l’edificio dove per quasi due anni il comandante Berardi ha prestato servizio con alcuni mezzi navali ai suoi ordini nel mare antistante.

Ai due ufficiali l’augurio per un futuro con mare calmo e buon vento dal mondo della nautica.