Home > Servizi > ARTEMARE > Premiazione cortometraggi Aquafilmfestival

Tag in evidenza:

Premiazione cortometraggi Aquafilmfestival

 Stampa articolo
Il comandante Busetto premia il regista del cortometraggio menzione speciale aqua mare all'Aquafilmfestival
Il comandante Busetto premia il regista del cortometraggio menzione speciale aqua mare all'Aquafilmfestival

Premiazione cortometraggi AQUAFILMFESTIVAL

advertising

Domenica 9 ottobre 2016 alla Casa del Cinema di Roma il comandante scrittore Daniele Busetto, proprietario della galleria ARTEMARE di Porto Santo Stefano, ha partecipato come membro scientifico alla premiazione dei vincitori delle varie sezioni cinematografiche dell'Aquafilmfestival, rassegna di cortometraggi ideata da Eleonora Vallone, ricordando nel suo intervento che nel corso degli ultimi ottanta anni l’Argentario è stato utilizzato come set cinematografico per la realizzazione di molte opere. Talamone, Orbetello, Monte Argentario, le isole del Giglio e di Giannutri, Ansedonia per i loro scenari naturali, sono luoghi spesso utilizzati per produzioni nazionali e internazionali, considerati location ideali per cinema e televisione. Dai film d'azione alla classica commedia all'italiana, il promontorio, per le sue bellezze naturali e gli scenografici panorami, è stato spesso utilizzato in molteplici produzioni italiane e internazionali. L’Argentario è conosciuto e frequentato fin dagli anni trenta da numerosi personaggi del cinema nostrano e hollywoodiano, oltre ad essere stato frequentato da personaggi del jet set internazionale, è stato scelto come luogo di vacanza o come dimora abituale da numerosi attori e registi - una minuziosa ricerca dell'Istituto Luce, ha rivelato che perfino Charlie Chaplin era antico frequentatore del luogo - Fred Astaire, Bing Crosby, Richard Burton, Elizabeth Taylor, Kirk Douglas, Ingrid Bergman, Roberto Rossellini, Barbra Streisand, Rossana Podestà e piu di recente da Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones a Brooke Shields.

Le ultime notizie di oggi