Home > Saloni nautici > Seatec > Seatec e Compotec nel 2020 tornano alle date storiche di febbraio

Seatec e Compotec nel 2020 tornano alle date storiche di febbraio

 Stampa articolo
Seatec e Compotec
Seatec e Compotec

Dopo anni di svolgimento in primavera, spostamento suggerito da condizioni meteorologiche invernali sfavorevoli, Seatec la mostra della tecnologia, della componentistica, del design e della subfornitura applicate alla nautica da diporto, unico evento dedicato al settore in Italia e nel sud Europa e Compotec “Hi-tech Composites Solutions”, l’unico evento in Italia dedicato all’industria dei materiali compositi e alle loro molteplici applicazioni, entrambe ideate e organizzate da IMM CarraraFiere, tornano per le edizioni del 2020, rispettivamente la 18^ e la 12^, alla data storica di febbraio ed esattamente il 5, 6 e 7.

advertising

Analizzando le esigenze dei settori, le concomitanze con varie altre manifestazioni e l’opinione della maggioranza degli espositori, gli organizzatori hanno percepito l’opportunità di ritornare a date invernali per meglio rispondere alle necessità espositive e di mercato degli operatori dei settori.

Seatec e Compotec pur in uno scenario macro economico e fieristico di indubbia complessità, hanno confermato nelle edizioni 2019 il proprio appeal di hub tecnici altamente specializzati, luoghi di incontri professionale tra domanda e offerta per i professionisti dei rispettivi settori, la propria tenuta e portata malgrado la congiuntura problematica e in un costruttivo sforzo di adeguamento dei format alle diverse esigenze del mercato.

In questo senso gli organizzatori stanno lavorando per garantire agli eventi una prospettiva sempre più orientata alla specializzazione tecnica, aperti ai mercati anche molto lontani ed emergenti e a nuovi settori merceologici, per consentire incontri cross-sector e generare nuove opportunità di business.

Le ultime notizie di oggi