Home > Saloni nautici > Med Festival Experience > Med Festival Experience: un salone rinnovato, di successo

Tag in evidenza:

Med Festival Experience: un salone rinnovato, di successo

 Stampa articolo
Med Festival Experience
Med Festival Experience

Prosegue con successo di visitatori e di contenuti a Gaeta (Lt) la prima edizione del Med Festival Experience che domani venerdì 28 aprile ospiterà alcune delegazioni internazionali che si sono confrontate sui temi di sviluppo turistico e di interscambio per far ripartire un settore, quello della nautica, che in Italia rappresenta una importante voce del Pil nazionale. Sempre in questa ottica è stata confermata la forte collaborazione con la Camera di Commercio Tuniso-Italiana. «Presenterò le 9 linee di intervento di cooperazione internazionale dello sviluppo delle imprese del sistema privato – annuncia l’Ambasciatore Ernesto Massimo Bellelli - in tutti i paesi che non sono in via di sviluppo ma che offrono opportunità. Si tratta di una strategia innovativa che mira a combinare il sistema pubblico con quello privato». 

advertising

Tra gli accordi firmati al Med Festival Experience, anche quello con lo Xiamen International Boat Show, l’importante salone dedicato all’industria nautica cinese e quello con il Municipio di Sestrorezk appartenente all’unione comunale di San Pietroburgo e con la relativa Camera di Commercio, presenti da sabato scorso al Med Festival Experience con una delegazione di imprenditori russi. Tra le attività in programma anche la firma di un accordo con Camera di Commercio Italo-Maltese per l’organizzazione di una edizione straniera in territorio maltese nei prossimi mesi.

Med Festival Experience
Med Festival Experience

Tra i presenti inoltre anche una importante delegazione brasiliana con l’obiettivo di rafforzare il ponte Italia-Brasile sul fronte della cantieristica italiana in quel mercato che potrebbe diventare strategico. «Nell’ottica di interscambio – spiega Domenico Calabria, rappresentante per la Nautica con l’Italia dello Stato di Santa Catarina (BRASILE)  – il Ponte della Nautica Italia-Brasile è un progetto che ha l’obiettivo di stimolare la creazione di poli di sviluppo nautici nel grande mercato Sud-Americano. Il Med Festival Experience sotto questo profilo è un’occasione per sviluppare future partnership italo-brasiliane favorendo l'effettiva integrazione tra imprese italiane (in particolar modo PMI) e brasiliane nel settore nautico. Un progetto nato con la FIMAR Fiera della nautica Italiana in Brasile. La terza edizione che si terrà a dicembre p.v. a Florianópolis vedrà la presentazione del modello Med Festival Experience». 

Proseguirà fino a lunedì 1 maggio a Gaeta quindi la prima edizione del Med Festival Experience, l’evento, promosso dall’associazione Imprese Oggi, il Consorzio Consormare del Golfo in collaborazione con la Confederazione Italiana per lo Sviluppo Economico, il COSIND - Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Sud Pontino, ASI - Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale della provincia di Napoli e dall’Eurispes, che ha messo in mostra il mondo della nautica sotto vari punti di vista. 

Med Festival Experience
Med Festival Experience

All’interno del villaggio del Med Festival Experience, già preso d’assalto nei primi giorni, la maggior parte degli stand presenti sono dedicati alla Nautica Cantieristica, fornitura nautica e alle ultime tecnologie per la navigazione, oltre a stand ideati per esporre come vetrina internazionale le eccellenze storico-culturali, della moda ed enogastronomiche territoriali. 

Prosegue il programma di attività collaterali  musica, teatro e spettacoli, ma anche tanti appuntamenti di approfondimento sulle varie tematiche portanti del Festival e dell’Economia del Mare. Nella serata di venerdì aperitivo con le eccellenze gastronomiche accompagnato dalla musica del Dj Set. Sabato alcuni appuntamenti tra i quali la presentazione della pubblicazione edita da Eurispes “Sua Maestà la mozzarella”. Per tutto il fine settimana saranno aperti ancora i banchi del cibo di strada e gli stand con le specialità enogastronomiche del territorio. 

Le ultime notizie di oggi