Home > Regate > Volvo Ocean Race > A Ben Ainslie il premio Magnus Olsson

A Ben Ainslie il premio Magnus Olsson

 Stampa articolo
Sir Ben Ainslie
Sir Ben Ainslie

 

 

 

 

 

 

 

Lo svedese Magnus ‘Mange’ Olsson è stato uno dei migliori, più rappresentativi e più popolari velisti della storia della Volvo Ocean Race, a cui prese parte ben sei volte. A soli 64 anni, mentre svolgeva il ruolo di allenatore del team femminile SCA, Olsson fu colto da infarto e lasciò prematuramente il mondo della vela oceanica a cui aveva dato e da cui aveva ricevuto moltissimo.

A poche ore dalla bellissima vittoria nell'ottava tappa delle sue “protette” a Lorient, è stato annunciato che il premio che porta il suo nome è stato assegnato al velista britannico. Il riconoscimento fu creato dalla famiglia di Olsson e da alcuni dei suoi amici più stretti e ha come obiettivo quello di promuovere la vela oceanica presso i giovani svedesi, attraverso dei fondi a individui o organizzazioni particolarmente meritevoli, e di individuare ogni anno un velista che rappresenti lo spirito e la passione di Magnus Olsson.

“Magnus è stato un punto di riferimento e un velista ammirato da tutti. Un grande del nostro sport che rappresentava in un modo incredibile lo spirito della vela.” Ha dichiarato Sir Ben Ainslie. “Sono molto onorato di ricevere questo premio e di aiutare il lavoro della Magnus Olsson Memorial Foundation, per supportare e incoraggiare la prossima generazione di giovani velisti.”

Ainslie, che ha 38 anni e che è figlio di un ex-velista della Whitbread Round the World Race, Roddy, riceve il premio dopo quello assegnato lo scorso anno al brasiliano Torben Grael, un altro grande della vela mondiale. Sir Bein Ainslie è l'unico atleta ad essere salito sul podio olimpico in cinque edizioni successive dei giochi, vincendo un argento e quattro ori, e a essere nominato quattro volte Velista dell'Anno dall'ISAF (la federazione mondiale della vela). Dopo l'oro di Londra 2012, per cui gli è stato riconosciuto il titolo di baronetto, ha fatto parte dell'equipaggio di Oracle Team USA col ruolo di tattico, vincendo la 34ma Coppa America. Recentemente ha fondato un suo sindacato, il Ben Ainslie Racing, con l'obiettivo di riportare la Coppa nel Regno Unito. Il Magnus Olsson Award gli verrà consegnato durante una cerimonia a Goteborg il prossimo 26 giugno, durante la quale verranno assegnate anche le borse di studio ai giovani velisti svedesi designati. In riconoscimento dei forti legami fra Olsson e la Volvo Ocean Race, verrà aggiudicato un premio speciale anche a un velista della attuale edizione del giro del mondo.

La SCA In-port race di Lorient sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 13.45 circa sul sito della regata, sul canale YouTube, tramite le app per smartphones e tablet e sulle piattaforme dei media partner internazionali.