SSL 2018: Checco Bruni ai quarti di finale assieme agli altri big

SSL 2018: Checco Bruni ai quarti di finale assieme agli altri big

Close

L’acuto di Bruni gli fa guadagnare l'ultimo posto disponibile per i quarti di finale

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League necessarie per determinare quali dei 25 equipaggi sarebbero passati al girone successivo. Le regate si sono svolte nelle condizioni meteo più disparate, inizialmente con vento inferiore ai 10 nodi, ma il passaggio di un groppo dopo la prima prova ha fatto aumentare il vento sul percorso.

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi


Grossa sorpresa nella prima prova quando un altro degli esordienti ha battuto una delle vecchie glorie dell’ex classe olimpica. Il campione del mondo di Nacra 17 l’inglese Ben Saxton, in barca con l'ex campione del mondo di Star Steve Mitchell, è  rimasto in testa tutta la regata dopo aver vinto la partenza in boa ed è riuscito a rintuzzare gli attacchi degli americani Mark Mendelblatt e Brian Fatih che erano in testa alla classifica generale.

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

"Siamo rimasti avanti una lunghezza per tutta la regata", ha detto Saxton. "Alla seconda bolina abbiamo incrociato avanti a Mark e Brian per appena due metri: è stata una regata incredibilmente ravvicinata. Poi, nell'ultima poppa, avevamo i polacchi, Paul Goodison e Mark / Brian al nostro fianco e chiunque avrebbe potuto vincere. Tagliare per primi il traguardo è stata una grande festa. "

I veterani italiani della Star Diego Negri e Sergio Lambertenghi hanno vinto la seconda prova, la loro prima vittoria nel girone di qualificazione. Ciò che stato determinante ai fini del punteggio è stata la squalifica di quattro equipaggi  per partenza anticipata. Questo errore sulla linea di partenza ha determinato l’esclusione dal girone successivo del brasiliano Lars Grael / Samuel Goncalves e della medaglia d'oro olimpica di Londra 2012 Freddie Lööf e Bruno Prada.

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

Dopo la seconda prova gli equipaggi hanno cominciato a fare i conti per capire chi sarebbe riuscito a entrare tra i primi 10. A questo punto il 10° posto era occupato dagli italiani Francesco Bruni / Nando Colaninno con i francesi Xavier Rohart / Pierre-Alexis Ponsot avanti di sette punti, mentre altri 5 equipaggi avevano ancora una buona possibilità di qualificarsi visto che erano tutti racchiusi in 9 punti. Tra questi c'erano Lööf / Prada e il campione del mondo in carica il norvegese, Eivind Melleby / Joshua Revkin.
 
La giornata è iniziata male per Bruni / Colaninno, erano scesi in mare occupando la sesta posizione  ma sono scivolati al decimo posto prima dell’ultima prova. "Non siamo riusciti a entrare in sincronia con i salti di vento e non siamo molto veloci di poppa", ha ammesso Bruni, aggiungendo che con troppe barche da controllare avrebbero dovuto dare il massimo. "Alla fine sapevamo che Lööf era dietro e Lars [Grael] non era tra i primi tre, quindi sarebbe stata una lotta tra noi e i norvegesi." Finalmente nell'ultima poppa siamo riusciti a far quadrare tutto: abbiamo spinto al massimo e  abbiamo fatto una buona poppa durante la quale abbiamo passato quattro barche. "Il sesto posto di Melleby / Revkin comparato con il loro ottavo è stato sufficiente e Bruni / Colaninno sono riusciti a rimanere in decima posizione assicurandosi un posto nelle regate di oggi, sebbene a pari punti con Saxton / Mitchell. "Siamo molto felici", ha detto un raggiante Bruni.

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

La giornata ha fatto registrare una doppia vittoria britannica con quella della medaglia d'oro di Laser e due volte Campione del mondo di Moth Paul Goodison,in barca con il veterano della Star il tedesco Frithjof Kleen, che ha vinto l’ultima regata del girone di qualificazione che gli è valso il quinto posto in classifica generale.

Il migliore equipaggio alla fine del girone di qualificazione di queste finali della Star Sailors League 2017 – è quello formato da Mark Mendelblatt e Brian Fatih.I campioni uscenti hanno fatto registrare un 4-2-4, che li ha confermati l’equipaggio migliore della giornata e nonché vincitore della classifica del girone di qualificazione con 19 punti di vantaggio sul campione olimpico brasiliano Robert Scheidt e Henry Boening. Dopo aver vinto le qualificazioni, Mendelblatt / Fatih sono approdati direttamente in finale mentre Scheidt-Boening si sono qualificati automaticamente per le semifinali.

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

Le otto barche rimanenti, dal terzo equipaggio classificato Negri / Lambertenghi in poi, gareggeranno oggi nei quarti di finale a eliminazione diretta, a partire dalle 11:00. I primi cinque andranno a scontrarsi in semifinale con Scheidt / Boening. I primi tre classificati delle semifinali  si uniranno a Mendelblatt / Fatih per le Finali, il  vincitore delle quali sarà incoronato campione della Star Sailors League 2017.
 

1 - Mark Mendelblatt/Brian Fatih --- Straight to Finals

2 - Robert Scheidt/Henry Boening --- bypass to Semi-Finals

3 - Diego Negri/Sergio Lambertenghi

4 - Paul Cayard/Phil Trinter

5 - Paul Goodison/Frithjof Kleen

6 - Xavier Rohart/Pierre-Alexis Ponsot

7 - Philipp Buhl/Markus Koy

8 - Mateusz Kusznierewicz

9 - Ben Saxton/Steve Mitchell

10 - Francesco Bruni/Nando Colaninno

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

Dichiarazioni Diego Negri: “Finire terzi è un buon risultato ma non ti assicura il passaggio automatico alla finale o alla semifinale e quindi ci sarà da battagliare per andare avanti, ma siamo carichi e pronti a combattere. Un po’ di rammarico c’è perché abbiamo buttato via diversi punti, forse non ce l’avremmo fatta a battere Mendelblatt ma probabilmente avremmo potuto sorpassare Scheidt in classifica  e finendo secondi saremmo approdati direttamente in semifinale. Speriamo di fare bene e arrivare ancora una volta a giocarci la finale come l’anno scorso e tre anni fa. In questa edizione delle Finali della Star Sailors League, per la prima volta, non sono l’unico timoniere italiano tra i primi di dieci, Francesco Bruni ha fatto delle belle regate e sono contento per lui, ma domani in acqua saremo ancora avversari e combatteremo l’uno contro l’altro decisi entrambi a passare il turno.
 

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi

Dichiarazioni Francesco Bruni: “ Abbiamo sofferto tantissimo, sapevamo che sarebbe stata dura con vento forte, e purtroppo alle condizioni meteo che non ci favoriscono si sono aggiunti anche degli errori nella seconda regata che ci hanno fatto retrocedere in classifica generale. Sapevamo che nell’ultima prova avremmo dovuto dare il massimo se volevamo passare il turno e così nella terza regata ci abbiamo messo il cuore, Nando è stato bravissimo ha pompato senza sosta per tutta l’ultima poppa e ce l’abbiamo fatta. Siamo nei primi 10 e ce la giochiamo non abbiamo nulla da perdere. Prima dell’inizio di queste regate, mi sarei accontentato di un risultato discreto intorno al 15° posto, ma ora ho visto che possiamo fare davvero bene, abbiamo  concentrazione e motivazione, spero solo che non faccia troppo vento”. 

Con le tre regate di ieri  sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo
Con le tre regate di ieri sono state portate a termine le 11 prove del girone di qualificazione della finale della Star Sailors League. Foto di Carlo Borlenghi