Home > Regate > Star Sailors > Star Sailors League, al via l'evento di Amburgo

Star Sailors League, al via l'evento di Amburgo

 Stampa articolo
Star Sailors League, al via l'evento di Amburgo
Star Sailors League, al via l'evento di Amburgo

Amburgo (Germania) - Con la cerimonia ufficiale di apertura lunedì 2  Maggio si è alzato il sipario sul primo City Gran Slam della Star Sailors League. L’evento spettacolare si è tenuto nel famoso e prestigioso Municipio di Amburgo in Germania. 

I 180 staristi, in rappresentanza di ben 20  nazioni, si sono riuniti nell’edificio storico per i messaggi di benvenuto delle autorità cittadine e degli esponenti della vela internazionale solo poche ore prima che il segnale d’inizio della prima regata del SSL City Grand Slam, venga issato domani Martedì 3 Maggio alle ore 9,00.  Sul lago Alster, ogni giorno fino sabato 7 Maggio, i 90 equipaggi di Star si affronteranno per vincere il primo SSL City Grand Slam, organizzato dalla Star Sailors League con il grande supporto della città di Amburgo, la Flotta Star di Lubecca Bay e della Federazione Vela della Germania Settentrionale.

Grazie all’incredibile partecipazione degli staristi dilettanti, il tetto massimo di partecipanti fissato a 80 equipaggi è stato raggiunto in meno di 24 ore dall’apertura delle iscrizioni. Gli altri 20 equipaggi formati da velisti professionisti, sono stati invitati dalla  Star Sailors League. Tra questi i campioni del mondo di Star in carica Augie Diaz e Bruno Prada (vincitore di due medaglie olimpiche con Robert Scheidt), Torben Grael, il velista brasiliano più decorato di tutti i tempi in equipaggio con Stefano Lillia del rinomato cantiere italiano di Star, il polacco Mateusz Kusznierewicz oro olimpico con il Finn, Xavier Rohart  medaglia di bronzo olimpica e Presidente  della SSL in coppia con il suo prodiere Pierre-Alexis Ponsot. Sul campo di regata la lingua principale dei concorrenti sarà indubbiamente il tedesco in quanto i velisti teutonici rappresentano la maggioranza  della flotta con ben 50 equipaggi. I migliori staristi non hanno perso l’occasione di regatare nelle acque di casa: gli eroi locali Johannes Polgar e Markus Koy, Robert Stanjek e Frithjof Kleen detentori della Bacardi Cup, e ‘il dottore’ Hubert Merkelbach saranno  avversari da tenere d’occhio.

Il montepremi per l’SSL City Grand Slam è di 100,000 franchi svizzeri da dividere tra i primi 20 equipaggi della classifica finale. Le regate sono in programma da Martedì 3 Maggio Sabato 7 Maggio con inizio alle ore 10.00. La manifestazione prevede due gironi di qualificazione, seguiti da quarti di finale, semifinali e finale. Nel primo girone  di qualificazione, cui parteciperanno anche i velisti professionisti, gli equipaggi si scontreranno in batterie decise dal comitato organizzatore. I primi 30 equipaggi si qualificheranno per il secondo girone, al vincitore del quale andrà il Trofeo Heinz Nixdorf. 

Nel secondo girone i 30 equipaggi regateranno in un’unica flotta disputando un massimo di 5 regate al termine delle quali il primo accederà direttamente alla finale e il secondo invece alla semifinale. Gli altri si sfideranno nei quarti di finale e solo i migliori 5 approderanno in semifinale. Al termine della semifinale i primi 3 equipaggi disputeranno, insieme al vincitore del secondo girone di qualificazione, la finale che assegnerà il titolo di primo vincitore del SSL Grand Slam nonché  la 50° edizione del premio Erich F. Laeisz.

La copertura completa dei cinque i giorni di regata sarà trasmessa in diretta su internet gratuitamente, con il commento di esperti e di ospiti speciali in studio, tra questi anche Dennis Conner. In acqua, sistemi di ripresa avanzatissimi, e la grafica 3D del Virtual Eye, forniranno immagini spettacolari. Per i velisti da “poltrona” sarà anche possibile regatare con il Virtual Regatta. Per seguire le regate da martedì 3 a sabato 7 maggio, a partire dalle 9,00 del mattino

http://city.starsailors.com/