Home > Regate > RS Feva Association > Vittoria per Zinetti-Carbonelli

Vittoria per Zinetti-Carbonelli

 Stampa articolo
1a Nazionale RS Feva
1a Nazionale RS Feva

Si sono imposti sulla numerosa flotta degli RS Feva già dalla prima giornata: Mattia Zinetti e Davide Carbonelli, l'equipaggio del C.V. Toscolano Maderno,  dominano la prima regata Nazionale, svoltasi a Rimini nei giorni 25 e 26 aprile nelle acque antistanti il porto canale di Rimini.

Trentuno gli equipaggi sulla linea di partenza nelle due giornate durante le quali sono state disputate 6 prove  - di cui 1 di scarto. La regata, aperta anche alla Classe RS 500, è stata organizzata dal Club Nautico di Rimini in collaborazione con la Classe RS Feva e il patrocinio del Comune di Rimini.

Con prestazioni regolari e tanta grinta in entrambe le giornate Zinetti-Carbonelli hanno concluso con un distacco rilevante di 6 punti (2;1;1;1;2) da Nicolò Vio e Pietro Scarpa del D.V. Veneziano (5;2;2;2;2), detentori del titolo italiano di Classe. Al terzo posto  Giacomo Giambarda e Daniele Minoni del Circolo Vela Gargnano (1;4;4;1;4) a 1 punto.

Come già era successo la scorsa settimana nell’interzonale di Mestre, le forze in campo si erano delineate sin dalla prima giornata. Dopo le prime 3 prove l'equipaggio formato da Mattia Zinetti e Davide Carbonelli guidava  la classifica provvisoria con 4 punti (2:1;1), seguito da Giacomo Giambarda-Daniele Minoni con 9 punti (1;4;4), davanti a Nicolò Vio-Pietro Scarpa a pari punteggio (5;2;2).

Primo equipaggio femminile quello di Caterina Ridolfi e Raffaella Trucchi del C. Velico Savio che  conclude all'11° posto con 49 punti (10;11;9;10;9) guadagnando una posizione nella classifica finale rispetto alla prima giornata.

Adesso, dopo le prime regate della stagione, gli equipaggi RS Feva  lavoreranno con un obiettivo ben preciso: fra poco meno di un mese, dal 23 al 25 maggio, si svolgeranno gli Europei a Campione del Garda presso il Circolo Vela Gargnano, primo appuntamento internazionale del 2015, preceduto dal raduno di Classe nei giorni 16 e 17.