Home > Regate > Optimist Italia > L'Ora gardesana accoglie i trecento velisti da quasi sessanta nazioni

L'Ora gardesana accoglie i trecento velisti da quasi sessanta nazioni

 Stampa articolo
Campionato del Mondo Optimist 2021
Campionato del Mondo Optimist 2021

Riva del Garda, 2 luglio 2021 - Una tipica Ora gardesana, ben stesa e di intensità costante sui 12 nodi, ha dato il via alla prima giornata di regate ufficiali del Campionato del Mondo Optimist 2021, ospitato dalla Fraglia Vela Riva.

advertising

I quasi trecento velisti, che rappresentano cinquantotto nazioni, hanno completato le prime tre prove della serie di qualificazione divisi in quattro differenti batterie.

Ad emergere nei primi bordi di questo Campionato del Mondo sono stati gli atleti della squadra Brasiliana i quali, al termine della prima regata del Campionato del Mondo, vedevano quattro dei cinque componenti del team posizionati entro la top-five. Ottimo esordio anche per gli atleti di casa Alex Demurtas e Lorenzo Ghirotti, rispettivamente primo e quinto nelle batterie di appartenenza nella Race 1. Gli altri vincitori della prima prova di giornata sono stati Fynn Olsen (USA, flotta rossa), Rocco Wright (Irlanda, flotta verde) e Alex Di Francesco Kuhl (Brasile, flotta blu).

Le condizioni meteo si sono mantenute stabili nel corso del pomeriggio, permettendo al Comitato di Regata di dare velocemente il via a una nuova sequenza di regate e di portare a due, come da programma, il totale delle prove previste per oggi.

La seconda prova ha sorriso ai velisti della squadra Statunitense: Fynn Olsen, già Campione Americano 2021, centra la seconda vittoria consecutiva, seguito da Gil Hackel, argento in entrambe le regate di oggi nella flotta gialla. Grazie ai parziali odierni, i due atleti americani guidano attualmente il ranking dopo la prima giornata, lasciandosi alle spalle l'Irlandese Rocco Wright, a sua volta a pari punti con i Brasiliani Alex Di Francesco Kuhl e Lucas Cochi De Freitas, con l'Ucraino Danyil  Mykhailichenko ed il Tailandese Kan Kachachuen. 

I vincitori della seconda regata sono stati, oltre al già citato Fynn Olsen nella flotta rossa, Ewa Lewandowska (Polonia, flotta blu), Soma Kis-Szolgyemi (Ungheria, flotta gialla) e Tim Lubat (Spagna, flotta verde).

Il primo portacolori italiano nel ranking è Alex Demurtas (1-8 nella flotta gialla), undicesimo overall, seguito dalla compagna di squadra Lisa Vucetti (10-3 nella flotta rossa), quindicesima e con lo stesso punteggio di Alessandro Cirinei (6-7 nella flotta verde). Lorenzo Ghirotti (5-12 nella flotta gialla) è attualmente ventiseiesimo, mentre Adriano Quan Cardi (46-3 nella flotta blu) è ottantaduesimo.

Le regate riprenderanno domani alle ore 13.00, con la seconda giornata di qualificazioni.

Il Campionato del Mondo Optimist 2021 è ospitato dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con IODA, AICO, Riva del Garda Fierecongressi, North Lake Garda e Trentino. 

Tutti gli aggiornamenti sulle regate sono pubblicati sulle pagine social Optimist World Championship 2021 e sul microsito a questo link. 

Si prega di notare che al momento dell'invio di questo comunicato sono ancora in corso potreste che potrebbero modificare la classifica generale, pertanto tutti i risultati sono da considerarsi provvisori.

Campionato del Mondo Optimist 2021
Campionato del Mondo Optimist 2021

Le ultime notizie di oggi