Home > Regate > Oman Sail > Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione

Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione

 Stampa articolo
Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione
Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione

Cinque prove svolte oggi sul Garda Trentino dai 13 catamarani volanti impegnati nel Campionato del Mondo GC32 che unisce a Riva del Garda il circuito Extreme Sailing Series e GC32 Racing Tour. Le condizioni meteo oggi sono rientrate nella norma dell’alto lago di Garda con il vento da sud che è entrato regolare nel primo pomeriggio regalando prove eccezionali.

advertising

Il team Oman Air è stato in grado di sfruttare al meglio le perfette condizioni e dopo 7 prove totali si trova al secondo posto in classifica generale a pari punti con il primo, Team Tilt, e seguito ad un solo punto da Alinghi. L’equipaggio omanita timonato dal neozelandese Phil Robertson ha oggi conquistato una vittoria, un secondo posto, due quinti ed un sesto. 

Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione
Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione

“Davvero una bella giornata per noi - dichiara il prodiere Nasser Al Mashari - una bell’aria stesa ha consentito di disputare regate perfette, noi ce l’abbiamo messa tutta per avere delle buone partenze, che sono molto importanti con una flotta così numerosa, e per riuscire a manovrare al meglio sul campo. Ci sono ancora due giorni di regate prima della fine del Campionato e cercheremo di migliorare ulteriormente per riconfermare il titolo. Abbiamo vinto una prova è vero, ma ciò che più conta di più è la costanza di risultati e nei prossimi giorni ce la metteremo tutta!”

Altre cinque regate sono in programma per domani a partire dalle 12,30 con previsioni meteo simili a quelle odierne.

Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione
Oman Air sul Lago di Garda per difendere il titolo di Campione

 

Le ultime notizie di oggi