Home > Regate > Melges 20 > Melges 20 World League: a Pacific Yankee la tappa di Marina di Scarlino

Tag in evidenza:

Melges 20 World League: a Pacific Yankee la tappa di Marina di Scarlino

 Stampa articolo
Pacific Yankee di Drew Freides
Al Campione del Mondo in carica, l'americano Pacific Yankee di Drew Freides (con Paul Goodison alla tattica) la seconda tappa europea della Melges 20 World League 2018

Marina di Scarlino, 27 maggio 2018 – Il Campione del Mondo in carica, l'americano Pacific Yankee di Drew Freides (con Paul Goodison alla tattica) completa la propria missione sul campo di regata di Marina di Scarlino aggiudicandosi la seconda tappa europea della Melges 20 World League 2018.

advertising

Pacific Yankee incassa così il suo primo successo stagionale in Europa, facendo immediatamente intendere alla concorrenza che sulla strada che porta al Mondiale 2018, quello di Pacific Yankee è ancora il nome di riferimento e da battere.

Mag Tiny
Mag Tiny

Le tre prove dispuate quest'oggi, a parte confermare e blindare la leadership di Pacific Yankee, hanno visto infiammarsi la lotta per il podio dove salgono il polacco Mag Tiny di Krzysztof Krempec (Tomislav Basic alla tattica) e il numero 1 della ranking mondiale World League, il russo Nika di Vladimir Prosikhin (con Michele Ivaldi), entrambi a segno con un successo di giornata quest'oggi, così come il primo degli italiani, Brontolo Racing di Filippo Pacinotti (affiancato dal maiorchino Manuel Weiller per le chiamate tattiche).

Grandissima prestazione della divisione corinthian per gli italiani di Siderval di Marco Giannini, sesti assoluti, che da oggi entrano di diritto nel novero dei team più forti della flotta dimostrando di non avere alcun timore reverenziale per nessuno.

Nika
Nika

Drew Freides - "Il nostro esordio stagionale in Europa è inziato certamente con il piede giusto ma abbiamo vitso che gli avversari sono molto preparati, il che renderà molto interessante il proseguio di stagione per tutta la flotta. Noi abbiamo ancora diversi punti su cui lavorare, in particolare sulle vele, ma abbiamo visto che siamo abbastanza centrati. Poter quindi lavorare con questo successo in tasca è certamente un ottimo modo per affrontare gli impegni agonistici futuri nella Melges 20 World League."

La Melges World League e lo stesso campo di Marina di Scarlino lascia ora spazio alla flotta Melges 32 per la disputa della seconda tappa stagionale di classe a partire da venerdì 1 domenica 3 giugno.

Siderval
Siderval

Le ultime notizie di oggi