Home > Regate > Melges 20 > Il Melges 20 World Championship 2016 si apre nel segno di Pinta

Tag in evidenza:

Il Melges 20 World Championship 2016 si apre nel segno di Pinta

 Stampa articolo
Melges 20 World Championship 2016
Melges 20 World Championship 2016

Il Campionato del Mondo Melges 20, iniziato oggi sul campo di regata di Marina di Scarlino, ha avuto il doveroso prologo di un minuto di silenzio osservato da tutta la flotta Melges 20 sulla linea di partenza della prova inaugurale.

L’aspetto agonistico della prima giornata di regate offre le prime preziose indicazioni sui nomi dei candidati al titolo, anche se tre prove (tutte disputate con vento di maestrale tra i 10 e i 14 nodi) non possono certo lasciare verdetti definitivi nell’ambito di una sfida iridata che si concluderà, con molta probabilità, all’ultimo bordo.

PINTA RACING del tedesco Michael Illbruck, affiancato dal tattico John Kostecki, impressiona non solo per i due successi parziali di giornata (7,1,1) ma anche per la velocità dimostrata in queste condizioni di vento, in particolare nelle andature portanti.

In una giornata come da previsione piuttosto “nervosa” nelle fasi di partenza, con diversi richiami generali, il team statunitense di PACIFIC YANKEE di Drew Freides con Morgan Reeser alla tattica, autore di tre ottimi parziali (6, 2, 5), emerge quale primo degli inseguitori di PINTA a sole 4 lunghezze dall’attuale leader della classifica generale.

Giornata con il segno positivo anche per MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato (con Cameron Appleton), primo tra i team italiani e attualmente al terzo posto della classifica con 19 punti (4, 6, 9).

Gli occhi di tutti erano ovviamente puntati sulle imbarcazioni della famiglia Kilroy, entrambi dati per sicuri protagonisti della regata: il Campione del Mondo in carica SAMBA PA TI (2,11,10) è attualmente al quinto posto preceduto dall’equipaggio polacco di MAG RACING di Krystov Krempec (12,5,3). Liam Kilroy al timone di WILDMAN, almeno quest’oggi, non impressiona come nel successo del Pre Mondiale della scorso fine settimana e deve, come tale, accontentarsi del settimo posto provvisorio (13, 4, 22) a 20 punti di distanza dalla vetta della classifica.

RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov (1,31,15) è insieme a PINTA, l’altro vincitore di giornata avendo conquistato il successo nella prima prova odierna.

Classifica generale provvisoria dopo 3 prove (prima della discussione delle proteste):

PINTA RACING – Michael Illbruck (GER) : 7,1,1 = pt. 9
PACIFIC YANKEE, Drew Freides (USA): 6,2,5 = pt. 13
MASCALZONE LATINO JR., Achille Onorato (ITA): 4,6,9 = pt. 19
MAG TINY. Krystov Krempec (POL): 12,5,3 = pt. 20
SAMBA PA TI (USA): 2,11,10 = pt. 2,11,10 = pt. 23

 

Le ultime notizie di oggi