Home > Regate > J24 - Associazione Italiana di classe > Campionato Invernale Monotipi: il J24 Indafarà sorpassa e vince

Tag in evidenza:

Campionato Invernale Monotipi: il J24 Indafarà sorpassa e vince

 Stampa articolo
Il J24 Indafarà
Il J24 Indafarà

Castelletto di Brenzone (Lago di Garda). Colpo di scena nella tappa conclusiva del Campionato Invernale Monotipi, appuntamento benacense perfettamente organizzato nello specchio acqueo antistante il Circolo Nautico Brenzone, in località Castelletto di Brenzone, al quale hanno partecipato quattordici J24 provenenti oltre che dalla Flotta gardesana anche da quella del Lario: grazie a tre buoni piazzamenti nelle tre regate disputate con venti deboli ed incostanti in una giornata decisamente primaverile, Ita 440 Indafarà di Giuliano Cattarozzi (AVT, 13 punti; 4,1,2,2,2,4,2) ha sorpassato Ita 371 Joc (in testa sino alla penultima manche) e si è laureato campione d’inverno. 

Il J24 del Capo Flotta del Garda, Fabio Apollonio, invece, incappato in una giornata “no” è scivolato dal vertice della classifica al quarto posto (Soc.Triestina della Vela, 25 punti; 1,2,1,4,dnf,2,ocs i parziali) preceduto da Ita 489 Valhalla di Fabio De Rossi (CN Brenzone, 22 punti; 2,ocs,5,1,3,1,10) e da Ita 461 Armageddon di Gino Polin (CN Brenzone, 24 punti; 5,4,3,5,1,6,7), rispettivamente secondo e terzo classificato. Quinta posizione per Ita 334 Jam di Luigi Gozzo (CN Brenzone; 32 punti; des,ocs,4,3,4,5,1). Le vittorie di questa quarta ed ultima tappa sono state firmate nell’ordine da Ita 461 Armageddon, Ita 489 Valhalla e da Ita 334 Jam.

“Nell’ultima domenica del campionato invernale della Flotta J24 del Garda abbiamo disputato tre regate che si sono dimostrate determinanti per decretare il vincitore finale: la prima prova è stata caratterizzata da vento da nord, la seconda e la terza, invece, si sono svolte con venti da sud. - ha commentato il Capo Flotta del Garda, Fabio Apollonio -Il risultato ottenuto da Indafarà (che ha portato a casa tre buoni  piazzamenti che gli hanno garantito il primo posto nella classifica generale) ha premiato il lavoro di squadra svolto, ormai da tempo, da tutto l’equipaggio. Ottimo il comportamento dei giudici e, more solito, l’organizzazione del Circolo Nautico di Brenzone.”

Archiviato il Campionato Invernale Monotipi, la Flotta J24 del Garda scenderà nuovamente in acqua per il  Campionato Primaverile J 24 Trofeo Autopergine che sarà organizzato dall’Associazione Velica Trentina (www.velicatrentina.it) nelle incantevoli acque del Lago di Caldonazzo (in Località Valcanover) nei week end del 2 e 3 e del 9 e 10 aprile.

Dodici le prove in programma (ne sono previste massimo tre per ogni giornata di regate, condizioni meteo permettendo): il segnale di avviso della prima prova verrà esposto alle ore 13 del 2 aprile.

La manifestazione sarà valida con almeno una prova regolarmente disputata. 

Le preiscrizioni dovranno pervenire all’Ass. Velica Trentina (segreteria@velicatrentina.it) entro le ore 10 del 2 aprile. La quota di iscrizione comprende tutti gli alaggi necessari per prendere parte alla regata ed il parcheggio dell’imbarcazione su adeguato carrello nell’area a disposizione dell’A.V.T. o in boa per la durata della manifestazione. Le istruzioni di regata saranno a disposizione dei concorrenti dalle ore 10 di sabato 2 presso la segreteria dell’Associazione Velica Trentina. 

Le ultime notizie di oggi