Home > Pesca Sportiva > Pescare Show > IEG: a Pescare Show gli esperti fanno il punto sul settore alieutico

Tag in evidenza:

IEG: a Pescare Show gli esperti fanno il punto sul settore alieutico

 Stampa articolo
Pescare Show
Pescare Show

Personaggi, tecnologie, tendenze, normative. Pescare Show, il Salone internazionale dedicato alla pesca sportiva e alla nautica da diporto organizzato da Italian Exhibition Group, è l’evento più atteso da sportivi, appassionati e operatori professionali per confrontarsi sullo stato dell’arte del settore e sui suoi sviluppi futuri. Ecco il ricco programma convegnistico a disposizione dei visitatori del quartiere fieristico di Vicenza dal 23 al 25 febbraio.

advertising

Evoluzione della specie: tra pesca e conservazione

Dalle 11.30 alle 12.30 di sabato la Fishing Arena, cuore pulsante della Hall 7 di Pescare Show, prende vita con il convegno intitolato “Evoluzione della specie, possibili futuri - tra pesca e conservazione”. Organizzato da Lanciatori bassa Trevigiana, FIPSAS Federazione di Treviso, Bacino di Pesca 8 Belluno, con il patrocinio della Regione Veneto, l’incontro prende in esame elementi utili alla definizione della futura carta ittica regionale partendo da considerazioni di carattere sia sportivo che ambientale su luccio e trota, due specie ai vertici della catena alimentare degli habitat in acque interne. Sono stati invitati l’Assessore Regionale alla Pesca Giuseppe Pan, e i biologi Marco Zanetti e Stefano Salviati, entrambi coinvolti in prima persona, rispettivamente per conto delle società Bioprogramm (Treviso) e Aquaprogram (Vicenza), nella stesura del documento chiamato ad armonizzare le carte ittiche provinciali, ormai superate.

Introduce e modera Corrado Forlani, Presidente Lanciatori Bassa Trevigiana.

Pesca sportiva nei porti - anno zero?

Alle ore 13.00, sempre nella Fishing Arena Roberto Ripamonti, giornalista e conduttore televisivo, introduce il convegno “Pesca Sportiva nei porti: anno zero?”.

Sarà l’occasione per fare il punto sulla possibile estensione della pesca sportiva anche in ambito portuale, partendo dai protocolli d’intesa che la FIOPS, Federazione Italiana Operatori della Pesca, ha sottoscritto con le Capitanerie di Porto del Lazio, della Puglia e della Toscana, possibili apripista per un provvedimento nazionale. Ad analizzare criticità e opportunità, nel più ampio quadro normativo europeo, saranno il direttore FIOPS Francesco Ruscelli, il giornalista Umberto Simonelli, direttore di Global Fishing, il biologo Roberto Silvestri e due volti noti dell’agonismo, Saverio Rosa e Marco Volpi.

Pescare Show
Pescare Show

Hooking App: i permessi di pesca diventano digitali

Alle 16.00 ci si sposta nuovamente nella Fishing Arena per mezz’ora all’insegna della digitalizzazione con la presentazione, assieme al Consorzio Ambienti Fluviali di Verona, di Hooking, la prima app per l’acquisto dei permessi di pesca. La simulazione di una battuta di pesca interamente digitale darà ai visitatori di Pescare Show, che hanno conosciuto l’innovativa piattaforma durante la scorsa edizione, la possibilità di apprezzarne le funzionalità: il pescatore può consultare e ricevere in breve tempo permessi di pesca personalizzabili, compilando tramite smartphone uscite e catture. Si superano costi e tempi legati all’emissione dei permessi cartacei con la possibilità di accedere in tempo reale ad anagrafiche e dati statistici sulle attività svolte nel corso della stagione di pesca.

Sea Rock Fishing e Light Spinning, una nuova frontiera della pesca con gli artificiali

Domenica mattina la Fishing Arena inaugura alle ore 10.30 con il secondo appuntamento a cura di Lanciatori bassa Trevigiana e FIPSAS Federazione di Treviso. Andrea Petetta, biologo marino e grande appassionato di spinning con microartificiali, svelerà tecniche e consigli utili ad approcciare questa tecnica che si presta ad ottenere larga diffusione. Praticabile negli ambienti più vari, in zone facilmente accessibili e con attrezzatura leggera che richiede poche esche artificiali di piccole dimensioni, consente infatti una pesca di qualità rispetto ad una moltitudine di specie presenti nei nostri mari, dando grandi soddisfazioni anche ai neofiti e ai pescatori sportivi più giovani.

 

 

Le ultime notizie di oggi