Home > Personaggi > Matteo Rusticali > Mini 6.50: Matteo Rusticali vince il Trofeo Simone Bianchetti

Tag in evidenza:

Mini 6.50: Matteo Rusticali vince il Trofeo Simone Bianchetti

 Stampa articolo

Matteo Rusticali vincitore al Trofeo Simone Bianchetti
Matteo Rusticali vincitore al Trofeo Simone Bianchetti

advertising

Cervia. Matteo Rusticali chiude la stagione italiana Mini 6.50 con un altro podio, vincendo il Trofeo Simone Bianchetti nella categoria Proto.

Alle 16.04 di sabato 3 giugno lo skipper romagnolo, in coppia con Michelangelo Casadei, taglia il traguardo di Cervia a bordo del suo Proto, Spot ITA 444, dopo circa 200 miglia di percorso.

“Una regata tutt’altro che facile” - dichiara Rusticali, che si è trovato sino dalle prime miglia tra le posizioni di testa della flotta insieme ad altri due Proto, ITA 342 di Luca Rosetti e Alessio Bartoli e FRA 567 METEOR di Stefano Piccari e Marco Rusticali, fratello di Matteo.

Dopo la partenza infatti il “trio” ha subito distanziato il resto della flotta, iniziando un’alternanza di posizioni che è durata lungo tutto il percorso.

“Nella prima parte della regata” continua Rusticali “FRA 567 aveva un miglior passo grazie alla sua chiglia basculante. Poi con il vento più leggero Spot ha ripreso il passo e abbiamo iniziato a guadagnare miglia fino al traguardo.”

Matteo Rusticali vincitore al Trofeo Simone Bianchetti
Matteo Rusticali vincitore al Trofeo Simone Bianchetti

Condizioni quindi tipicamente adriatiche per il Trofeo Simone Bianchetti, organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia in collaborazione con MARINARA, il Porto Turistico di Ravenna, nato per ricordare lo skipper romagnolo scomparso nel 2003.

“E’ stato bello partecipare a questo evento in memoria di Simone” conclude Matteo Rusticali “la mia passione per i Mini è nata proprio qui a Cervia guardando la sua barca, il Kidogo. Passavo delle ore a studiarne ogni dettaglio. Oggi chiudo la mia stagione italiana con un podio che ha un valore speciale e che mi accompagnerà, tra qualche mese, sulla linea di partenza della Mini Transat.”

Rusticali infatti conclude il suo programma di regate ed inizia a preparare la barca per il trasferimento in Francia per l’appuntamento del 1 ottobre a La Rochelle.

Il progetto Mini Transat di Matteo Rusticali è supportato da 4Prevent, B&G, Marinara Porto Turistico di Ravenna, South Sail, Solbian, Vendere2PuntoZero, Rotary Club Forlì, Cantiere Pier 12.

Matteo Rusticali vincitore al Trofeo Simone Bianchetti
Matteo Rusticali vincitore al Trofeo Simone Bianchetti

Photo Credit Benedetta Pitscheider

Le ultime notizie di oggi