Home > Istituzioni > Marina Militare > Un Mare di Sorrisi giunge al 18° weekend clicnic a bordo di Nave Cavour

Tag in evidenza:

Un Mare di Sorrisi giunge al 18° weekend clicnic a bordo di Nave Cavour

 Stampa articolo
Operation Smile Nave Cavour Novembre 2018
Operation Smile Nave Cavour Novembre 2018

Da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre si svolgerà, a bordo della portaerei Cavour ormeggiata nel porto di Taranto, il diciottesimo weekend clinic nell’ambito del progetto “Un Mare di Sorrisi”, iniziativa congiunta dellaMarina Militaree della Fondazione Operation Smile Italia Onlus.

Durante il fine settimana, nella struttura ospedaliera della nave ammiraglia della Marina, i medici volontari della Fondazione Operation Smile Italia Onluscoordinatidal Dott. Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico, con il supporto del personale del servizio sanitario della Marina Militare, opereranno quattro pazienti di età compresa tra 3 e 26 anni provenienti dalla Sicilia, dalla Campania e dal Lazio, nonché dal Madagascar. I pazienti sono affetti da labioschisi, palatoschisi ed esiti di labiopalatoschisi. Dal 2013 sono stati organizzati, in Italia, ben 17 weekend clinic nel corso dei quali sono stati visitati 173 pazienti e ne sono stati operati 86.

L’ospitalità della paziente proveniente dal Madagascar accompagnata dalla mamma è stata offerta dalla Cooperativa L’Accoglienza di Roma. Le analisi cliniche preoperatorie sono state eseguite presso la clinica romana Nuova Villa Claudia, generosa sostenitrice della Fondazione, a titolo gratuito.

Come di consueto a bordo sarà presente anche una rappresentanza del corpo infermieristico della Croce Rossa che collaborerà attivamente con i volontari della Fondazione.

La Marina Militare è impegnata da sempre in numerose attività complementari con l'impiego di capacità prettamente militari che possono essere proficuamente utilizzate anche per il supporto a favore della collettività e attraverso le collaborazioni in campo sanitario e nel settore sociale, ambientale e di diffusione della cultura del mare, si integra con Enti ed Organizzazioni Non Profit. È nel cuore di ogni marinaio il desiderio di aiutare le persone in difficoltà, secondo il motto “Fare del bene, fa bene”.

In tutti questi anni, grazie al lavoro dei chirurghi volontari della fondazione e ai medici della Marina, si è contribuito a ridare il sorriso a tanti bambini. Questa operazione è la più bella dimostrazione di come si possa fare un uso duale di una nave militare.