Home > Istituzioni > Lega Navale Italiana > Serata degli auguri di Natale della Lega Navale sezione di Lerici

Serata degli auguri di Natale della Lega Navale sezione di Lerici

 Stampa articolo
Auguri Lega Navale
Auguri Lega Navale

Sabato 4 dicembre, nella splendida cornice di Villa Marigola, si è svolta la serata degli auguri di Natale della Lega Navale sezione di Lerici.

advertising

Dopo lo stop dello scorso anno, dovuto all’emergenza coronavirus, quest’anno soci esimpatizzanti dell’associazione si sono riuniti, nel più ampio rispetto delle norme di sicurezza, per il tradizionale scambio degli auguri. 

Tra le autorità intervenuteall’evento anche il sottosegratario alla difesa senatrice Stefania Pucciarelli, l’agente consolare americano Anna Maria Saiano e il vicesindaco di Lerici, Marco Russo.

La serata è stata anche l’occasione per introdurre nuove ed importanti collaborazioni intraprese dalla sezione lericina con enti, istituzioni ed associazioni, con l’obiettivo di sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto del mare, alla conoscenza delle tradizioni ad esso legate e agli sport legati al mare. Ne è un esempio il recente protocollo siglato dalla

Lega Navale sezione di Lericicon la Capitaneria di Porto, l’Ufficio scolastico regionale della Spezia e la lega Navale sezione della Spezia, per la realizzazione congiunta di iniziative volte a diffondere la conoscenza delmare anche in previsione della prossima giornata del mare e della cultura marinara, che si terrà l’11 aprile 2022. 

Auguri Lega Navale
Auguri Lega Navale

La Lega Navale è anche impegno nel sociale. Tra le convezioni siglate nei mesi scorsi e ricordate durante la serata, anche quella con l’Associazione Ai.Bi. Amici dei Bambini e la cooperativa sociale AIBC,che ha permesso nel mese di settembre, ad otto minori tra i 14 e i 17 anni, italiani e stranieri, ospiti della Casa-famiglia Pinocchiodi trascorrere due giornate diverse dal solito, a bordo del “Viandante”, una barca a vela, sloop di 43 piedi, (12 metri), veleggiando all’interno del Golfo dei Poeti.

Il ricavato della serata di sabato,al netto delle spese, è stato devolutoproprio ai progetti dell’AssociazioneAmici dei Bambini a favore dell’infanzia sola, abbandonata e in difficoltà familiare, in particolare alla Campagna: “Si fa presto a dire Natale con i tuoi!” per regalare speranza ai bambini che non festeggeranno il Natale in famiglia. Solo in Italia, si stima siano 34 mila i bambini fuori famiglia.
 

Le ultime notizie di oggi