Home > Istituzioni > FIM > Al lido Varca d’Oro l’ultima tappa del Campionato Italiano di Aquabike

Al lido Varca d’Oro l’ultima tappa del Campionato Italiano di Aquabike

 Stampa articolo
Campionato Italiano di Aquabike
Campionato Italiano di Aquabike

            Torna in Campania lo show delle moto d’acqua, questa volta per una gara ufficiale. Sarà l’appuntamento più importante della stagione, perché le prove che si svolgeranno in Campania sono le ultime del Campionato Italiano Aquabike e assegneranno i titoli tricolore di tutte le categorie. La location sarà quella del lido Varca d’oro a Giugliano, sabato 21 e domenica 22 settembre, a partire dalle ore 11. Due giorni di gare spettacolari sui circuiti allestiti al largo del rinomato lido balneare davanti a centinaia di appassionati. L’organizzazione sarà a cura del team partenopeo Fly Motor Show Thoms Nicoll, che sarà anche in gara con numerosi piloti, tutti in corsa per la vittoria del titolo nazionale.

advertising

Campionato Italiano di Aquabike
Campionato Italiano di Aquabike

            Nella categoria F1 Veteran, al momento, c’è una coppia di piloti del team organizzatore in testa alla classifica generale. Richard Ingarra dovrà difendere la prima posizione dal compagno di squadra Sabato Pontecorvo, secondo, e dagli altri atleti che lo seguono. Nella categoria F2, invece, è Salvatore Babo il primo dei piloti del Fly Motor Show Thoms Nicoll, in terza posizione, davanti a Pontecorvo e Ingarra ma a pochi punti dai primi. Si annuncia, quindi, una lotta serrata per le posizioni di vertice, alla quale parteciperà anche Salvatore Ancora, che tornerà in gara dopo l’assenza per infortunio alla tappa di Anzio.

            “Siamo orgogliosi di ospitare la tappa finale del circuito nazionale delle aquabike – spiega Salvatore Babo -. Grazie all’impegno di Thoms Nicoll, alla disponibilità del lido Varca d’oro e dell’hotel Vogue, alla collaborazione del comune di Giugliano e del comitato campano della Federazione Motonautica, guidato da Antonio Schiano di Cola, possiamo offrire agli appassionati della Campania lo spettacolo della gara più importante della stagione e ci auguriamo di vedere centinaia di persone in spiaggia a tifare per il nostro team. È un riconoscimento importante che riceviamo dalla Federazione nazionale e ci impegneremo per dare il massimo sia sul piano organizzativo sia su quello agonistico, perché siamo in tanti a poter portare a casa un podio e lotteremo fino all’ultima gara per riuscirci”.

Campionato Italiano di Aquabike
Campionato Italiano di Aquabike

 

Le ultime notizie di oggi