Home > Istituzioni > FIM > Il Mondiale Aquabike 2016 parte dalla Puglia, domani prima gara

Il Mondiale Aquabike 2016 parte dalla Puglia, domani prima gara

 Stampa articolo
UIM-ABP AQUABIKE CLASS PRO EUROPEAN CIRCUIT CHAMPIONSHIP - Picture by Vittorio Ubertone/ABP
UIM-ABP AQUABIKE CLASS PRO EUROPEAN CIRCUIT CHAMPIONSHIP - Picture by Vittorio Ubertone/ABP

Otranto (LE) - In Puglia si sta disputando il "UIM-ABP Aquabike Class Pro Circuit World Championship - Grand Prix of Italy", valido quale 1^ tappa del Mondiale Moto d'Acqua 2016.
Un evento che unisce agonismo a spettacolo, con un parterre di campioni provenienti da 23 diverse nazioni che fanno la gioia del pubblico presente.
Sessanta i piloti impegnati nella varie classi, tra cui dodici italiani: Mattia Fracasso, Alessio Schintu, Lorenzo Benaglia, Gianluca Santi Amantini e Bruno Secchiaroli affrontano la gara della classe Runabout GP1 (moto a guida seduta); nella classe Ski Division GP1 (moto a guida in piedi), la categoria maschile vede impegnati Alberto Monti, Andy Trasmondi ed i due fratelli Nicola e Daniele Piscaglia; nella categoria Ladies, a rappresentare i colori azzurri c'è Marta Sorrentino. Roberto Mariani ed Alberto Camerlengo sono invece tra i protagonisti del Freestyle.
Il programma di gara prevede per oggi: prove libere, eventuali pre-qualifiche, e Pole Position.
Domani, prove libere in mattinata e poi dalle ore 15.30 alle 18.00 al via la prima gara di ogni classe. Domenica prove libere in mattinata e poi dalle ore 15.30 alle 18.00, la seconda e conclusiva gara di ogni classe. Cerimonia di Premiazione dei vincitori alle ore 18.00.
Prossima tappa del Mondiale UIM-ABP Aquabike sarà quella spagnola di Denia dal 24 al 26 giugno.
Per ulteriori informazioni, www.aquabike.net e www.uimpowerboating.com.

advertising

Le ultime notizie di oggi