Home > Istituzioni > Federazione Italiana Vela > Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno

Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno

 Stampa articolo
Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno
Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno

Condizioni meteo con vento più leggero, intorno ai 10/12 nodi, per la terza giornata di regate dei 2019 Volvo Europeans delle classi olimpiche Nacra 17, 49er e 49erFX a Weymouth in Inghilterra. Il programma di regata è andato avanti regolarmente e tutte le classi hanno corso tre prove ciascuna, permettendo così di completare le Qualifying Series.

advertising

Nei Nacra 17 tutti e quattro gli equipaggi italiani in gara si sono classificati nella prima metà del flotta e accedono quindi alla seconda fase del campionato, le Fleet Racing Series, nella Gold Fleet, la flotta dalla quale verranno selezionati i 10 team che si contenderanno le tre medaglie nella Medal Race.

Catamarano foiling misto Nacra 17
Grande dimostrazione di forza per i due team italiani composti da Ruggero Tita/Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) (1º, 1º, 1º, 1º, 1º, 7º, 1º, 2º, 4º) e Vittorio Bissaro/Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) (2º, 3º, 1º, 3º, 2º, 4º, 12,1º, 5º) che accedono alla Gold Fleet dal primo e terzo posto con 12 e 21 punti. In mezzo gli inglesi John Gimson/Anna Burnet (6º, 4º, 2º, 1º, 1º, 2º, 3º, 2º, 2º) con 17 punti e tre regate sempre a podio.

Bene anche Gianluigi Ugolini/Maria Giubilei  (Compagnia della Vela Roma) al 16imo posto con 68 punti (13º, 5º, 10º, 6º, 6º, 6º, 12º, 10º, 17º) e primi degli Under 23. Lorenzo Bressani/Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) hanno chiuso la prima fase al 17imo posto con 69 punti (6º, 9º, 5º, 11º, 9º, 12º, 7º, 10º, 17º).

Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno
Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno

Classe maschile 49er 
Una giornata meno perfetta di quella precedente non ha impedito ai neozelandesi Peter Burling/Blair Tuke (3°, 1°, 2°, 1°, 1°, 1°, 1º, 9º, 5º, 2º) di chiudere le Qualifying Series al primo posto con 17 punti. Subito dietro, ad appena un punto di distanza, si trovano gli spagnoli Diego Botin le Chever/Iago Lopez Marra (2º, 5º, 1º, 1º, 2º, 1º, 1º, 1º, 9º, 4º). Al terzo posto con 28 punti risalgono invece i kiwi Logan Dunning Beck/Oscar Gunn (4º, 1º, 1º, 1º, 3º, 11º, 2º, 3º, 8º, 5º).

Per quanto riguarda invece gli altri italiani sono tutti oltre il 25º posto e quindi fuori dalla Gold Fleet. Oggi l’equipaggio formato da Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni (Marina Militare) è stato costretto a ritirarsi dalla competizione a causa dell’infortunio al legamento del ginocchio subito ieri del timoniere. Simone Ferrarese/Valerio Galati (CV Bari/LNI Trani) hanno chiuso la prima fase al 46º posto con 128 punti (12º, 16º, 22º, 20º, 8º, 17º, 19º).
Matteo Barison/Nicola Torchio (FV Malcesine/SC Garda Salò) hanno chiuso al 76º posto con 217 punti (25º, 21°, 22°, 25°, 28º, 18º, 27º, 26º, DSQ, 26º); Kevin Rio/Stefano Dezulian (Fraglia Vela Malcesine) sono 83imi con 226 punti  (22°, 29°, 20°, 30°, 22º, 26º, RET, 27º, 22º, 29º) mentre Marco Anessi/Edoardo Gamba (AN Sebina/FV Malcesine) hanno finito 89i con 236.3 punti (23°, 23°, 28°, 22°, 27º, 29º, RDG, 29º, 32º, 30º).

Classe femminile 49erFX
Tra le ragazze del 49erFX chiudono la prima fase davanti a tutte le brasiliane Martine Grael/Kahena Kunze con 13 punti (2°, 2°, 2°, 1º, 1º, 3º, 1º, 1º, 6º). Seguono al secondo posto le inglesi Charlotte Dobson/Saskia Tidey con 17 punti (4º, 1º, 3º, 1º, 1º, 2º, 2º, 13º, 3º) e risalgono al terzo le olandesi Annemiek Bekkering/Annette Duetz con 18 punti (3°, 3°, 1°, 2°, 3°, 2°, 6°, 3°, 1°).
Anche per i 49erFX sono fuori dai primi 25 e quindi dalla Gold Fleet le italiane. Maria Ottavia Raggio/Jana Germani (CV La Spezia/Sirena CN Triestino) hanno chiuso al 30imo posto con 114 punti (6°, 23°, 12°, 13º, 14º, 5º, 25°, 25°, 17°); Alexandra Stalder e Silvia Speri (CN Bardolino/FV Peschiera) seguono al 32imo con 121 punti (19°, 15°, 6°, 10º, 20º, 17º, 12°, 23°, 23°) e Carlotta Omari/Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc. Triestina Vela) al 33imo sempre con 121 punti (17°, 11°, 16°, 17º, 12º, 13º, 19°, 17°, 18°). Al 34imo chiudono la nostra classifica con 126 punti Francesca Bergamo e Alice Sinno  (YC Adriaco/Marina Militare) (25°, 19°, 14°, 14º, 14º, 12º, 14°, 20°, 19°).

Terminato il programma delle Qualifying Series, da domani, giovedì 16 maggio, si passa alle Fleet Racing Series: le prime 25 barche delle classi 49er e 49erFX entrano nella Gold Fleet, mentre le restanti barche vengono divise, in parti uguali, tra la Silver e la Bronze Fleet. Nei Nacra 17 entrano invece nella Gold Fleet le barche classificate nel primo 50% della flotta, tutte le altre vanno in Silver Fleet.
La partenza delle regate è prevista alle 11:55 ora italiana.

Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno
Campionato Europeo classi Nacra 17, 49er e 49erFX - terzo giorno

Organizzati presso il Weymouth and Portland National Sailing Academy con il supporto della Royal Yachting Association (RYA), i Campionati Europei rappresentano per gli atleti un'importante tappa verso le Olimpiadi di Tokyo 2020, dove sono previsti 19 posti per i 49er, 20 per i Nacra 17 e 21 per i 49erFX. Il processo di selezione delle tre classi è iniziato in occasione dei 2018 World Sailing Championships di Aarhus (Danimarca), con i quali otto nazioni si sono già assicurate un posto olimpico, con il Giappone già qualificato in tutte e tre in quanto paese organizzatore. Nel 49er sono al momento qualificate Croazia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Nuova Zelanda, Portogallo, Svizzera e Danimarca. Per i Nacra 17 hanno il posto assicurato Italia, Australia, Argentina, Danimarca, Brasile, Gran Bretagna, Austria e Nuova Zelanda. Per i 49erFX sono qualificate Olanda, Austria, Gran Bretagna, Brasile, Nuova Zelanda, Danimarca, Norvegia e Australia. Gli altri posti saranno assegnati con i 2019 World Championships a Auckland (Nuova Zelanda) dal 29 novembre all'8 dicembre; i restanti posti saranno infine assegnati tramite i vari campionati continentali che si svolgeranno tra il 2019 e i primi mesi del 2020.

ATLETI ITALIANI PRESENTI

49er
Marco Anessi e Edoardo Gamba (AN Sebina/FV Malcesine)
Matteo Barison e Nicola Torchio (FV Malcesine/SC Garda Salò)
Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni (Marina Militare)
Simone Ferrarese e Valerio Galati (CV Bari/LNI Trani)
Kevin Rio e Stefano Dezulian (Fraglia Vela Malcesine)

49er FX
Francesca Bergamo e Alice Sinno (YC Adriaco/Marina Militare)
Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)
Maria Ottavia Raggio e Jana Germani (CV La Spezia/Sirena CN Triestino)
Alexandra Stalder e Silvia Speri (CN Bardolino/FV Peschiera)

Nacra 17
Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene)
Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare)
Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene)
Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei (Compagnia della Vela Roma)

Le ultime notizie di oggi