Home > Istituzioni > Federazione Italiana Vela > Penultima giornata ai Campionati Europei Giovanili 420 & 470

Tag in evidenza:

Penultima giornata ai Campionati Europei Giovanili 420 & 470

 Stampa articolo
Campionati Europei Giovanili 420 470
Campionati Europei Giovanili 420 470

Condizioni difficili anche per il penultimo giorno di regate a Sesimbra (POR) per i 420 & 470 Junior European Championship, il vento variabile sia di intensità che di direzione ha messo a dura prova sia i regatanti che il comitato di regata.

Nei 470 maschili gli israeliani Maor Abu/Yoav Rooz vincono la medaglia d’oro con un giorno di anticipo con gli ungheresi Gyapjas/Gyapjas e gli israeliani Hasson/Harari che si giocheranno l’argento e il bronzo nella Medal Race conclusiva, Andrea Totis e Michele Cecchin (LNI Mandello Lario, FV Malcesine) risalgono 6 posizioni in classifica e chiudono la giornata in 19esima mentre Davide Falzoni con Francesco Padovani (LNI Mandello Lario) sono in 37esima posizione.

Nella flotta femminile dei 470 le tedesche Dahnke/Winkel scenderanno in acqua per la Medal Race con la certezza dell’oro o dell’argento, in seconda posizione staccate di 17 punti le altre tedesche Wanser/Wanser, le italiane Maria Vittoria Marchesini e Cecilia Fedel (SV Barcola Grignano, CN Sirena) partono in Medal dalla sesta posizione con 8 punti di distacco dal terzo posto. Francesca Russo Cirillo e Alice Linussi (SV Barcola Grignano) sono in undicesima posizione appena fuori dalla Medal per soli 4 punti.

Nella flotta dei 420 open gli spagnoli Wizner Perez-Lafuente/Ameneiro Amezaga riconquistano il primo posto scalzando i francesi Balanger/Tallieu Gueyd, Gabriele Romeo con Giulio Tamburini (CV 3V) rimangono in quarta posizione a 5 punti di distanza dai terzi e Riccardo Sepe con Tommaso Iacchia (CV 3V) chiudono una giornata non positiva in ottava posizione, in undicesima e dodicesima posizione Demetrio Sposato con Gabriele Centrone (CV Crotone, CV 3V) e Tommaso Cili con Bruno Mantero (YC Sanremo).

Nei 420 Under 17 la classifica rimane invariata con i gli equipaggi australiani Tapper/Creevy e Littlechild/Ferguson in testa alla classifica open e i polacchi Golebiowski/Szmit primi degli europei mentre Oscar Pouschè e Luca Coslovich (SN Pietas Julia) risalgono al 18esimo posto.

Oggi ultimo giorno di regate con Medal Race per i 470 e regate di flotta per i 420 con la cerimonia di premiazione prevista alle ore 20.