Home > Istituzioni > Federazione Italiana Vela > 49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship, meteo incerto

49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship, meteo incerto

 Stampa articolo
49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship
49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship

Giornata insidiosa oggi a Gdynia in Polonia, la terza del Campionato Europeo Nacra 17, 49er e 49er FX. Gli unici a portare a termine il programma sono stati i 49er, una sola prova per le ragazze dell’FX e abbandonato l’unico tentativo di partenza per i Nacra 17. Il vento infatti da debole con una fastidiosa onda, è cessato del tutto nel pomeriggio.

Restano quindi tre barche europee a pari punti in testa nei Nacra 17, tra questi ci sono i nostri Ruggero Tita con Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) con i britannici Ben Saxton e Nicolas Boniface e gli spagnoli Fernando Echavarri e Tara Pacheco. Restano quarti nella classifica continentale Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare).

I polacchi Przybytek/Kolodzinski sono passati in testa alla classifica dei 49er dopo le tre prove odierne, dietro di loro gli spagnoli Botin/Lopez Marra e terzi, in overall, i fratelli argenti Lange, quindi al momento la medaglia di bronzo è al collo dei quarti, i tedeschi Schmidt/Boehme. Uberto Crivelli Visconti con Gianmarco Togni (Marina Militare) sono 21esimi (7, 17, 5) e Jacopo Plazzi Marzotto con Andrea Tesei (CC Aniene) sono 30esimi con una bandiera nera in partenza, 14 e 19 come parziali.

Nelle ragazze dei 40er FX, restano in testa le norvegesi Helene Nœss e Marie Rœnningen che oggi hanno fatto settime nell’unica prova conclusa, seguono le britanniche Weguelin/Ainsworth e le sorelle spagnole Carrasco - proprio come ieri. Perdono una posizione rispetto a ieri e sono 16esimi nella classifica continentale, Francesca Bergamo con Alice Sinno (YC Adriaco/Marina Militare) con un 13esimo registrato oggi. Anche Carlotta Omari con Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc Triestina Vela) scivolano di un paio di posti e sono diciannovesime dopo aver fatto 16esime di giornata.

Domani in acqua alle 11, con, speriamo vento più sostenuto per proseguire con il programma, che si concluderà con le Medal Race di venerdì 13.