Home > Istituzioni > F.I.S.W. > A Resana conto alla rovescia per i Campionati Italiani Cable Wakeboard

Tag in evidenza:

A Resana conto alla rovescia per i Campionati Italiani Cable Wakeboard

 Stampa articolo
Campionati Italiani Cable Wakeboard
Campionati Italiani Cable Wakeboard

Conto alla rovescia per lo start dei Campionati Italiani Cable Wakeboard organizzati a Resana (TV) domani sabato 21 luglio nell'impianto privato VENETO CABLE PARK.

advertising

'Attualmente gli iscritti sono oltre 50 provenienti da tutta Italia ma saranno presenti anche atleti europei - sottolinea Mattia Petrin Responsabile tecnico della macchina organizzativa -. La competizione è aperta agli stranieri, che ovviamente non entrano in graduatoria. A breve sono in programma anche i Campionati Europei, dal 12 al 19 agosto all'Idroscalo di Milano'. Tra i nomi di spicco che si contenderanno domani il titolo italiano figurano Claudia Pagnini, campionessa italiana di categoria open ladies e plurimedagliata nel mondo, figlia di Emanuele, atleta paralimpico che terrà il corso  Wakeboard Seated la settimana prossima a Resana. Presenti Riccardo De Tollis,  atleta della nazionale italiana che ha trascorso tutto l'inverno in Australia per allenarsi e Giorgia Francescato di Padova, già campionessa italiana con molti successi anche all'estero.

Anche Leonardo Gatti sarà a Resana dopo il piazzamento a Londra, e Anna Campoli che ha partecipato di recente ad un evento mondiale in Giordania.  La competizione si annuncia dunque appassionante e lo spettacolo è assicurato. La manifestazione si concluderà con le premiazioni, previste intorno alle ore 20.00. Saranno presenti il sindaco di Resana  Stefano Bosa e altre autorità nazionali e venete. Parteciperà alle premiazioni anche Matteo Giomo, atleta paralimpico mentale pluridecorato, testimonial per il Seat WAKE paralimpico.

Per la FISW sarà presente Manuel Orlando, tra i giudici più titolati d'Europa ed a livello mondiale. 'Per noi è molto gratificante che la FISW abbia scelto questo impianto, a circuito completamente orario, per i Campionati Italiani di categoria. Stiamo facendo l'impossibile perché l'accoglienza sia all'altezza dell'evento e tutto funzioni nel migliore dei modi'-sottolinea Elvis Cukusic presidente ASD Veneto Cable Park. 'A Resana l'impianto è stato realizzato due anni fa e costituisce un passaggio definitivo verso la totale restituzione del vecchio bacino di cava al territorio, per un progetto di recupero e riqualificazione sia ambientale che sportivo e turistico'  conclude Carlo Carraretto contitolare dell'impianto. 

Le ultime notizie di oggi