Home > Istituzioni > F.I.S.W. > 2 medaglie di bronzo ai Campionati Mondiali Under 21 di Dnipro, Ucraina

Tag in evidenza:

2 medaglie di bronzo ai Campionati Mondiali Under 21 di Dnipro, Ucraina

 Stampa articolo
Campionati Mondiali Under 21
Campionati Mondiali Under 21

Si sono conclusi ieri a Dnipro, in Ucraina, i Campionati Mondiali Under 21  iniziati giovedì 13 luglio, con la partecipazione di circa 120 atleti provenienti da 22 nazioni.

advertising

L’Italia rientra  con un bel 7° posto di squadra nella classifica vinta da Canada, seguito da Stati Uniti e Bielorussia, sesti gli ucraini padroni di casa.

Noi rientriamo con due meritatissime medaglie di bronzo e finali  disputate per tutti gli italiani in gara.

Le due medaglie mondiali sono del romano Brando Caruso in Slalom (4 boe a 10,75)  e del milanese  Gianmarco Pajni in Figure (9150 punti). Il livello dei partecipanti era molto alto, Caruso e Pajni hanno tenuto testa e conquistato il terzo gradino del podio risentendo anche dell’emozione che ha sicuramente, in parte, condizionato la Finale del Mondiale. 
I due atleti  confermano di essere tra i fuoriclasse  dello sci nautico mondiale, pronti a partire per la sfida europea (Campionati europei Under 14/17/21) che si terrà dal 2 al 6 agosto a Sesena, in Spagna.

Edoardo Marenzi, bravo figurinista di Lesa (NO), raggiunge un piazzamento di rispetto, 5^ posizione con  7880 punti, Francesco Caldarola (di Roma) disputa le Finali  in Slalom (3,50/58/11,25) e Salto  (53,6 mt) dove raggiunge rispettivamente l’11^ e 12^ posizione.
La combinata uomini, vinta dall’ucraino Fil’Chenko Danylo vede Pajni 7°, Caldarola 13° e Marenzi 14°.
Alice Bagnoli, ottiene una bella 5^ posizione in Slalom (2,5/55/11,25) e di conseguenza il 9° posto in Combinata femminile.

E’ stata una trasferta impegnativa per l’Italia, un confronto ad  alto livello con conseguenze  sicuramente benefiche  sull’andamento della stagione agonistica 2017.

Le ultime notizie di oggi