Home > Istituzioni > Confitarma > Confitarma esprime apprezzamento per la Legge di Bilancio

Confitarma esprime apprezzamento per la Legge di Bilancio

 Stampa articolo
Confitarma
Confitarma

Confitarma esprime apprezzamento per l’inserimento dell’art.7bis nella Legge di Bilancio, attualmente in discussione presso la V Commissione della Camera dei Deputati, che prevede l’”assoggettamento a IVA del 5 per cento dei servivi di trasporto marittimo, lacuale, fluviale e lagunare”.

advertising

Pur trattandosi di un accoglimento parziale della richiesta presentata da Confitarma – richiesta che mirava a risolvere anche altre problematiche connesse alla materia – tale misura comporta un alleggerimento dei costi sostenuti dalle imprese di navigazione operanti nei collegamenti marittimi di cabotaggio nazionale minore che, a partire dal 2012, avevano subito un incremento a seguito di un adeguamento della normativa nazionale IVA al quadro comunitario in materia di navigazione in alto mare.

In particolare, Confitarma sottolinea che tale risultato è stato ottenuto grazie alla concreta azione svolta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e in particolare dal Sottosegretario Simona Vicari la quale ha sostenuto le richieste dell’armamento, convinta che una riduzione dei costi del trasporto marittimo, oltre a consentire un recupero di competitività rispetto alle altre modalità di trasporto e la possibilità di nuovi investimenti per il rinnovo della flotta, comporterà benefici anche per l'utenza.

Le ultime notizie di oggi