Home > Istituzioni > Autorità portuale Trieste > Ritorna l’open day del Porto di Trieste

Tag in evidenza:

Ritorna l’open day del Porto di Trieste

 Stampa articolo
Ritorna l’open day del Porto di Trieste
Ritorna l’open day del Porto di Trieste

Questo è l'Open Day del Porto di Trieste, organizzato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale insieme a tutte le associazioni di categoria, gli operatori e la comunità portuale e previsto per domenica 27 maggio 2018, con anteprima per la stampa e gli instagramers.

advertising

Organizzato in 8 turni, in partenza alle 9, 10, 11, 12, 14, 15, 16 e 17 dalla Torre del Lloyd, l'Open Day si articola in varie tappe. Dopo una presentazione generale, prevista nella Sala Rossa, si proseguirà in pullman attraverso il Porto Nuovo: Terminal container (Trieste Marine Terminal SpA); Silocaf (Pacorini Silocaf Srl); Terminal multimodale (EMT Europa Multipurpose Terminals SpA); Terminal Ro-Ro (Samer Seaports & Terminal Srl); Scalo Legnami (General Cargo Terminal SpA) e Piattaforma Logistica e infine Canale Navigabile (Wartsila Italia SpA, magazzini Frigomar Srl e altre aziende).

Grazie all'Open Day, quindi, i visitatori potranno osservare i terminal principali, conoscere i luoghi del carico e scarico delle navi e dei traghetti, scoprire tante notizie sulle merci in transito, su cosa contengono i container e dove sono diretti. Vedranno poi come il porto di Trieste abbia una vocazione ferroviaria con ogni banchina servita dai binari, scopriranno come lo scalo sia  strettamente collegato alla produzione industriale e manifatturiera. Si potrà inoltre entrare in alcuni magazzini dove farsi avvolgere dall'intenso aroma dei chicchi di caffè,  accedere alle celle frigorifere e scoprire come si conservano le merci.

L'evento ha inoltre lo scopo di valorizzare chi ogni giorno lavora nei terminal, dando l'opportunità agli operatori di raccontarsi e di mostrare quali sono le loro professioni e di cosa si occupano nel dettaglio.

Le ultime notizie di oggi