Home > Designer > Studio Sculli > Anteprima mondiale del nuovo progetto MSS 44, uno yacht moderno

Anteprima mondiale del nuovo progetto MSS 44, uno yacht moderno

 Stampa articolo
MSS 44
MSS 44

L'MSS 44 vanta tutte le caratteristiche di uno yacht moderno e assolutamente contemporaneo con linee sempre attuali e un design innovativo. È un progetto che riesce a coniugare vasti spazi esterni e architettura all'avanguardia.

advertising

Concepita per un armatore che sa e vuole anticipare le tendenze, questo nuovo e versatile gioiello galleggiante di 44,56 metri, progettato dallo Studio Sculli, contempla caratteristiche sia funzionali che di lusso proprie di uno yacht di questo calibro.
Il ponte armatoriale, completamente isolabile da tutte le altre zone dello yacht, garantisce una privacy assoluta. Con una superficie totale di 140 mq. - di cui 73 mq. sono coperti mentre il resto è scoperto e parzialmente coperto dal tetto della tuga – questo ponte vanta una terrazza a prua e una a poppa, idromassaggio a poppa e ampie zone relax e lounge.

La zona privata riservata all'armatore si completa con uno studio, una cabina armadio, una zona trucco, un bagno con doccia e vasca grande, con locale wc separato. Dal letto armatoriale si gode una magnifica vista mare panoramica con ampie finestrature.

MSS 44
MSS 44

Particolare distintivo di questo progetto è sicuramente la gru a telaio integrata nella zona poppiera del ponte principale, che permette di sollevare e varare un grande tender fino a 11 metri, o in alternativa un tender da 8 metri e una Jeep o un'altra autovettura. Quando i tender e l’automobile non sono a bordo, l’armatore ed i suoi ospiti possono godere a pieno della piscina e dell'ampia beach area, che con le sue ali pieghevoli consente di disporre di una superficie totale di quasi 170 mq. Zone lounge e per bagni di sole, bar, cinema e altri sistemi di intrattenimento di ultima generazione incoraggiano il relax e la convivialità sempre protetti da acqua, vento e sole.

Una gru supplementare è situata nella zona di prua del ponte principale, dedicata all’alaggio e varo della zattera di salvataggio/tender dell'equipaggio e del jet sky. Gli ospiti e l'equipaggio hanno anche la possibilità di salire a bordo del tender da prua, consentendo così una migliore accessibilità quando lo yacht è ormeggiato in porto, con la possibilità di muoversi in totale privacy senza passare dalla banchina.

Il layout degli interni offre una grande zona living di 60 mq. sul ponte principale, molto confortevole e comprensiva di zona pranzo separabile da pannelli scorrevoli. La cucina è spaziosa e completamente attrezzata, e dispone anche di una dispensa di servizio con montavivande dal ponte inferiore.

MSS 44
MSS 44

Gli ospiti trovano sistemazione in 2 lussuose cabine VIP e 2 spaziose cabine doppie/matrimoniali. La cabina del comandante è sul ponte principale dove si trova anche la sala radio. La sistemazione dell'equipaggio è predisposta per 10-12 persone. Particolare attenzione è riposta anche nell’ottimizzazione dello spazio di stivaggio a bordo, ricavando grandi vani portaoggetti e spazi frigo/congelatore per circa 30 mq., oltre ad una pratica lavanderia/stireria di ben 18 mq.

Per quanto riguarda il mercato dei paesi in Oceania, il nostro progetto è presentato in partnership con la società neozelandese JP Marine, esperta in refit di imbarcazioni di varie dimensioni, yacht management, charter e vendita. Lo Studio Sculli, specializzato anche in Project Management, è uno studio di yacht design e ingegneria navale leader a livello mondiale, con sede nei pressi di La Spezia. Con estro creativo e design innovativi lo Studio Sculli realizza imbarcazioni di varie dimensioni e tipologie, che vanno dall'uso militare ai Superyacht.

MSS 44
MSS 44

Tra i tanti e vari progetti firmati dal nostro Studio, ricordiamo i seguenti:
- AVDACE in collaborazione con Floating Life
- BB Green Full Electric ASV Technology
- Te Vega - Yacht classico a vela da 42m
- Yvette – Barca a vela classica da 8m
- Ganimede – Yacht a vela classica da 18m
- Lunatica 40' Barca a vela custom
- Dynamica 9.40m in collaborazione con Claudio Maletto
- Saphire 27' in collaborazione con Claudio Maletto
- WHY 58 (Wally Hermes Yacht) come coordinatore del concept design
- varie collaborazioni con Wally Yachts > Wallypower 118, WHY 58, Wally Island, diverse altre barche a vela e molto altro...

Le ultime notizie di oggi