Home > Designer > Marco Casali Too Design > Yacht Design: Columbus Liberty 32

Yacht Design: Columbus Liberty 32

 Stampa articolo
Columbus Liberty 32
Columbus Liberty 32

Il Liberty 32 è un moderno trawler che grazie alla tecnologia Palumbo Hybrid System di cui è dotato, come suggerisce il nome, vuole concedere al proprio armatore di godere il mare in piena libertà: nella scelta di come organizzare e vivere gli spazi a bordo; nell’indipendenza di poter allestire e arredare lo yacht in maniera totalmente custom; nel poter decidere a quale velocità, con quale autonomia o con quale impatto sull’ambiente circostante si vuole utilizzare la barca. La carena, efficiente e larga, oltre a garantire allo yacht grandi qualità marine, mette a disposizione grandi volumi e altrettante superfici interne ed esterne, tanto da consentire la scelta progettuale di uno sviluppo verticale contenuto, con la sovrastruttura limitata al solo sun deck, soluzione che per altro esalta le doti di stabilità intrinseche dell’opera viva. Abbiamo poi cercato di porre molta cura nella progettazione di ogni ambiente. Ad esempio, del salone, tutto su un unico piano e con finestre a tutta altezza che lo rendono particolarmente luminoso; della zona di prua, che può accogliere chaise longue, lettini, divani oppure i diversi toy di bordo e un tender fino a sei metri di lunghezza; della porzione poppiera articolata su tre livelli. Quello più basso offre una beach area allestibile con dinette e american bar, oppure come centro benessere o palestra. Intermedia c’è la plancia da bagno estesa, vero e proprio trait d’union fra barca e mare. Nel pozzetto, due grandi prendisole, intervallati da una piscina trasparente, integrano una dinette che può ospitare fino a 14 persone.

advertising

 

Too Design

Marco Casali è uno dei giovani e brillanti architetti che fanno parte di quella che possiamo considerare la sezione romana della scuola di yacht design made in Italy. L’attività in ambito nautico del suo studio Too Design, vanta già collaborazioni di rilievo con importanti marchi della nautica internazionale, che lo hanno visto impegnato nei diversi ambiti e su diverse tipologie di imbarcazioni: dai catamarani a vela ai motoscafi fast commuter, dai motoryacht flying bridge fino alle grandi navi da diporto, confrontandosi di volta in volta non solo su piattaforme ingegneristiche disparate ma anche con la storia di marchi icona della cantieristica nautica.

Le ultime notizie di oggi