Home > Costruttori motori > Yamaha Motor > Yamaha torna con gli incentivi per i fuoribordo "Satisfaction Sea"

Tag in evidenza:

Yamaha torna con gli incentivi per i fuoribordo "Satisfaction Sea"

 Stampa articolo
Yamaha F40
Yamaha F40

La stagione nautica 2020 della casa dei tre diapason è pronta a partire con gli Incentivi Satisfaction Sea. Lo speciale listino incentivi Yamaha sarà valido per tre mesi, dal 1° marzo al 31 maggio, per dare la possibilità a clienti e appassionati di acquistare il fuoribordo perfetto per la propria imbarcazione a condizioni particolarmente vantaggiose. 

advertising

Yamaha F115
Yamaha F115


Presso gli oltre 100 Concessionari Ufficiali Yamaha sul territorio, a partire dai motori da 8 cv, saranno applicati gli incentivi sui prezzi di listino della gamma fuoribordo, e i clienti potranno approfittare di formule di finanziamento su misura. Gli incentivi arrivano fino a un importo di 2.500 euro, mentre le formule di finanziamento vengono concordate in base alle esigenze del cliente.

Yamaha F40
Yamaha F40


Una speciale iniziativa è poi dedicata alla Gamma Large, per la quale è prevista una promo sui modelli F115, F150 e F200. Un ulteriore vantaggio per chi sceglie uno di questi performanti motori. Presso ogni concessionario della rete ufficiale Yamaha sarà possibile scoprire le migliori condizioni d’acquisto e scegliere la rata mensile “su misura” per le proprie esigenze.

Yamaha F159
Yamaha F159


Ma non è tutto. Per chi preferisce un acquisto flessibile, che permetta di sfruttare al massimo il proprio fuoribordo e di scegliere, dopo 2-3 anni di utilizzo, se cambiare il motore– sostituendolo con un altro, tenerlo – saldando o rateizzando il Valore Futuro Garantito oppure renderlo, restituendo quindi il fuoribordo quindi senza altri obblighi, c’è la formula Easy Go. 

In dettaglio
Gli Incentivi Satisfaction Sea termineranno il 31 maggio 2020 e si applicano a tutta la gamma a partire dagli 8 hp, ad esclusione dei modelli XF375 e XF425. Gli incentivi non sono applicabili in caso di permuta.
 

Le ultime notizie di oggi