Home > Costruttori motori > Yamaha Motor > Dopo il grande successo della scorsa edizione riparte Yamaha Experience

Tag in evidenza:

Dopo il grande successo della scorsa edizione riparte Yamaha Experience

 Stampa articolo
Yamaha Experience
Yamaha Experience

Dopo il grande successo della scorsa edizione il 10 marzo riparte Yamaha Experience, il tour itinerante organizzato con la rete ufficiale di concessionari Yamaha che attraverserà l’Italia, dalla Sicilia fino al Veneto, dove si concluderà il 13 maggio.

Gerno di Lesmo (MB), Marzo 2018 – Se ami il mare, è sempre il momento giusto per viverlo e ascoltarlo, affidandosi alle sue onde morbide e scegliendo il compagno di viaggio più affidabile per navigare in sicurezza.

Yamaha Experience riparte con una due giorni a Palermo, il 10 e l’11 marzo, per poi risalire l’Italia con sette tappe e concludersi in Veneto, il 12 e 13 maggio. Le regioni interessate saranno Sicilia, Puglia, Abruzzo, Lazio, Liguria, Lombardia e Veneto.

Il tour itinerante organizzato da Yamaha in collaborazione con la propria rete di concessionari ufficiali attraverserà alcuni tra i marina più belli d’Italia. Ogni tappa prevede due giorni di prove in acqua di imbarcazioni e battelli motorizzati con i fuoribordo della casa giapponese. 

Oltre a Cantieri Capelli e Buster Boats, saranno Lomac,  e Jeanneau i marchi dei mezzi che si alterneranno a disposizione degli ospiti, mentre la strumentazione di bordo è firmata Garmin Marine e Simrad. 

Tante le novità protagoniste dell’evento, a partire dal Tempest 900 WA, presentato all’ultimo Salone di Genova e motorizzato con una coppia di Yamaha da 250 cavalli. Saranno inoltre presenti l’ammiraglia di casa Capelli, il Tempest 1000, con l’esclusiva calandra nera special edition dei due F300, e il nuovissimo Tempest 700 Fishing, per la prima volta in acqua. Presentato in anteprima europea al Pescare Show 2018, si tratta del primo modello della linea Fishing, deriva dal Tempest 700 Work ed è pensato in ogni dettaglio per gli appassionati di pesca.

I due partner tecnici dell’evento, Garmin e Simrad, parteciperanno in modo attivo, con alcune dimostrazioni pensate per gli amanti della pesca e per i diportisti in generale. Per questo in alcune tappe selezionate, Yamaha Experience ospiterà i pro-fisherman del Garmin Fishing Team, la squadra ufficiale di Garmin Marine, che gestirà alcuni workshop basati su contenuti teorici e pratici, grazie al supporto della prova in acqua del battello da pesca Capelli.

A disposizione dei diportisti che vogliono navigare in massima sicurezza e avvalersi dei vantaggi tecnologici della strumentazione di bordo, ci saranno invece gli esperti di Simrad, disponibili per una speciale consulenza e per fornire tutti i consigli necessari a sfruttare al meglio l’elettronica.

L’evento dedica uno spazio anche a chi sta pensando di prendere la patente o sta studiando per ottenerla, per dimostrare che esistono molti modi di vivere il mare, e che è possibile imparare a navigare senza troppa fatica. Ogni tappa ospiterà quindi una scuola nautica che, grazie al proprio team qualificato, spiegherà i primi rudimenti nautici e offrirà un training che comprende mezz’ora di addestramento in acqua con gli istruttori.

Anche chi ama l’asfalto troverà uno spazio per lui: i concessionari moto saranno presenti con un piccolo display delle moto icona del mondo delle due ruote.