Home > Costruttori motori > Suzuki > Package e Tender > Suzukino: dedicato a chi vuole andare in acqua ovunque

Tag in evidenza:

Suzukino: dedicato a chi vuole andare in acqua ovunque

 Stampa articolo
Suzukino: dedicato a chi vuole andare in acqua ovunque
Suzukino: dedicato a chi vuole andare in acqua ovunque

Suzuki arriva sempre alle soluzioni tecnologiche partendo dalle esigenze di chi in mare ci va per ragioni e in modidifferenti, i propri Clienti. Siano professionisti o diportisti, marinai navigati o neofiti, Suzuki, con il suo nutritocatalogo, ha il prodotto o la combinazione di prodotti per giusta tutti.

Con questo spirito nasce la gamma Suzukino, che comprende battelli pneumatici da 1,85 m fino al più grande con 3,80 m di lunghezza. La gamma è composta da, nelle diverse dimensioni disponibili di battelli, modelli con fondo a stecche, pagliolato gonfiabile e scafo in vetroresina. Tale caratteristica permette una moltiplicazione d’offerta che strizza l’occhio tanto a chi ha bisogno di un tender per la propria imbarcazione, sia essa a vela o a motore, tanto a chi è in cerca di un mezzo semplice da trasportare sul tetto di un’auto, in un bagagliaio o nel vano di un camper. Oltre alle caratteristiche di robustezza e affidabilità, che sono ormai note e consolidate tra i clienti Suzuki anche su questi prodotti, la versatilità e la facilità di trasporto grazie a sacche appositamente realizzate rendono i Suzukini dei compagni di viaggio da non lasciare mai a casa. 

I velisti troveranno il battello più idoneo alla loro imbarcazione nelle linee con fondo a stecche e con fondo gonfiabile, in quanto tali battelli durante i lunghi trasferimenti sono facilmente sgonfiabili e ripiegabili, garantendo ingombri davvero contenuti che per esempio, nei modelli da 1,85, 2,10 e 2,40 m hanno il lato maggiore che non raggiunge il metro e un peso che varia da 20 a 25 kg. Naturalmente queste tre versioni sono altrettanto idonee a essere trasportate all’interno del cofano di un’autovettura media o anche nel vano di un camper, il che li rende davvero dei mezzi pronti all’uso per lasciare la costa e andare alla scoperta di posti nuovi senza alcuna complicazione.

I battelli della gamma con fondo in vetroresina sono sicuramente dedicati a chi di questi mezzi intende farne dei compagni d’avventura anche verso mete più distanti e con condizioni di mare più impegnative. La loro caratteristica principale è proprio quella di poter contare su uno scafo capace di sopportare carichi e condizioni di navigazione più complessi, rendendoli dei battelli con i quali poter affrontare escursioni lungo costa lasciando una barca all’ormeggio, un camper o la propria auto a terra, dotati di un appropriato mezzo di trasporto.

I battelli con scafo rigido in vetroresina sono spesso scelti da chi ha imbarcazioni di dimensioni appropriate per poterli accogliere dentro i garage o sulle plancette poppiere. Suzuki, infatti, per questo tipo di utenti ha sviluppato soluzioni apposite come per esempio la consolle di basso profilo o lo specchio di poppa abbattibile. I Suzukino con fondo pneumatico o a stecche sono invece dedicati a coloro che non vogliono rinunciare alla possibilità di vivere escursioni in mare, pur non avendo possibilità di carico superiori. Entrambi possono essere interpretati come mezzi di servizio per poter raggiungere la costa da una barca alla fonda o per partire dalla costa alla volta di baie e scogliere altrimenti non raggiungibili. Suzuki riserva all’intera gamma la stessa cura costruttiva e la medesima selezione dei migliori materiali, inoltre, propone diverse soluzioni di package con i propri motori, appositamente studiate per assicurare il miglior accoppiamento possibile e, dunque, il massimo del piacere nell’utilizzo.

Da 1,85 a 3,80 m di lunghezza, tre diverse configurazioni di scafo e allestimento e motori dedicati che spaziano da 2,5 a 40 HP, a ognuno il proprio Suzukino.

Le ultime notizie di oggi