Home > Costruttori motori > Rolls Royce > Rolls-Royce completa la cessione delle attività Commercial Marine

Tag in evidenza:

Rolls-Royce completa la cessione delle attività Commercial Marine

 Stampa articolo
Rolls-Royce completa la cessione delle attività Commercial Marine
Rolls-Royce completa la cessione delle attività Commercial Marine

Rolls-Royce conferma il completamento della cessione della propria attività nel settore Commercial Marine a KONGSBERG, con sede a Kongsberg in Norvegia. Il completamento della transazione è avvenuto il primo aprile, in seguito al via libera da parte delle autorità di regolamentazione competenti. L’accordo era stato annunciato il 6 luglio 2018.

advertising

Le attività nel settore turbine a gas navali e le attività di propulsione con sede negli Stati Uniti, precedentemente comprese nella ex unità operativa Marine, sono già state consolidate nell’ambito delle attività di Difesa della Rolls-Royce, come annunciato il 17 gennaio 2018.

I proventi netti dopo i costi di transazione e altri aggiustamenti sono stimati in circa 350 milioni di sterline. Nel 2018, Commercial Marine ha registrato proventi per 726 milioni di sterline e una perdita sottostante di 35 milioni di sterline.

Rolls-Royce mantiene il suo importante ruolo di sviluppatore e costruttore di motori gas e diesel a media velocità per una gamma di settori, compresi i settore marino e power generation. 

Attraverso Bergen Engines, che fa parte della divisione Power Systems e con il marchio Rolls-Royce, il Gruppo prosegue come importante sviluppatore e produttore di motori diesel e gas a media velocità per una varietà di mercati, compresi quello marino e quello di power generation. Tramite un accordo commerciale KONGSBERG continuerà ad avere accesso ai prodotti Bergen Engines.

Separatamente, Rolls-Royce rimane un fornitore di motori ad alta velocità per il mercato marino commerciale, con il marchio MTU.

Le ultime notizie di oggi