Home > Costruttori motori > FPT Industrial Marine > FPT amplia la gamma di motori, in mostra al METS di Amsterdam

Tag in evidenza:

FPT amplia la gamma di motori, in mostra al METS di Amsterdam

 Stampa articolo
C16 600
C16 600

Dopo la sua partecipazione alle edizioni di quest’anno dei saloni della nautica di Venezia e Cannes, FPT Industrial arriva ad Amsterdam per il Metstrade Show (19-21 novembre, stand 01.871), dove presenterà due nuovi propulsori che vanno ad aggiungersi alla sua gamma di motori marini: il C16 600 e l’N67 450 N.

C16 600 Il C16 600 offre prestazioni ai massimi livelli e costi di esercizio ridotti nelle applicazioni commerciali pesanti (navi mercantili, traghetti, rimorchiatori, pescherecci da traino e altre imbarcazioni professionali). Pur essendo un motore da 16 litri di cilindrata, mantiene la compattezza e la leggerezza di un motore da 13 litri.


Con una potenza massima di 600 CV e una coppia di 2.680 Nm, offre una maggiore velocità massima e di crociera in vari contesti operativi, oltre a una coppia più elevata alle basse velocità, ed è quindi ideale sia in fase di lavoro che in fase di manovra.

Grazie a nuovi sistemi e componenti migliorati, questo motore si posiziona ai vertici della sua categoria in termini di durata e affidabilità, con un incremento della robustezza, della resistenza e della vita utile in condizioni gravose. Rispetto ai concorrenti della stessa categoria, è inoltre imbattibile in termini di frequenza di manutenzione e consumo di carburante, garantendo così dei bassi costi di gestione. Gli intervalli tra le revisioni del motore (TBO) sono più lunghi di oltre il 30% rispetto alla concorrenza e la manutenzione è facile da eseguire.

advertising


Il motore C16 600 e le relative tecnologie sono stati progettati per la massima riduzione del rumore e delle vibrazioni e per un basso impatto ambientale, in conformità alle principali normative internazionali sul controllo delle emissioni.

N67 450 N e N67 170

 

N67
N67



L’N67 450 N è un motore versatile, progettato per applicazioni diportistiche e commerciali leggere (piccole imbarcazioni crocieristiche e yacht fino a 12 m; imbarcazioni per il trasporto passeggeri, militari e governative; pilotine, veicoli di soccorso e pescherecci leggeri). Questo propulsore rappresenta un’ulteriore evoluzione della famiglia NEF di motori marini, grazie alle sue possibilità di utilizzo su una gamma più ampia di imbarcazioni per qualsiasi tipo di missione e in qualsiasi contesto operativo.

Con una potenza massima di 450 CV a 3.000 giri/min e una coppia di 1.305 Nm a 1.800 giri/min, l’N67 450 N rappresenta la soluzione ideale per diversi tipi di applicazioni: velocità elevata e miglior risposta transitoria alla planata per le imbarcazioni da diporto, migliore coppia ai bassi regimi e costi di esercizio ridotti per le imbarcazioni commerciali leggere.

I sistemi migliorati di raffreddamento e accensione assicurano un miglior avviamento nelle zone fredde, una maggior durata e un ridotto impatto ambientale. Tra i numerosi vantaggi, questo motore offre anche quello della conformità alle normative internazionali più recenti e restrittive in termini di controllo delle emissioni, favorendo così una più ampia commercializzazione sul mercato nordamericano rispetto alla versione precedente. Per il mercato europeo, sarà invece commercializzato in una versione specifica con le stesse caratteristiche tecnologiche: l’N67 170, con potenza nominale di 170 CV a 2.300 giri/min in conformità agli standard più restrittivi della normativa IWV (Inland Waterway Vessels) Stage V che disciplina la navigazione in acque interne.
 


Red Horizon di FPT Industrial al METS Dopo la presentazione in anteprima al Cannes Yachting Festival 2019, l’esclusivo sistema di controllo nautico integrato Red Horizon di FPT Industrial è ora in mostra al Metstrade, presso lo stand di Naviop (02.518). Combinando le soluzioni tecnologiche più avanzate sviluppate da tutti i partner, Red Horizon garantisce il pieno controllo della navigazione con il massimo livello di sicurezza, il miglior comfort di pilotaggio, grande facilità di manovra e semplicità di attracco. Il sistema integrato è inserito in una plancia sviluppata dal centro Stile di CNH Industrial.



Specifiche tecniche C16 600 Architettura: 6 cilindri in linea Sistema di iniezione: Common Rail (fino a 2.200 bar)
Alimentazione aria:
Turbocompressore raffreddato ad acqua + Aftercooler Valvole per cilindro: 4 Cilindrata: 15.9 l Alesaggio x corsa: 141 x 170 mm Potenza nominale max.: 442 kW / 600 CV a 1.800 giri/min Coppia max.: 2.680 Nm a 1.300 giri/min Peso a secco: 1,570 kg Dimensioni (L/P/A): 1,465 x 1,000 x 1,160 mm Certificazione emissioni: IMO Marpol Tier 2; EPA Tier 3

Specifiche tecniche N67 450 N Architettura: 6 cilindri in linea Sistema di iniezione: Common Rail Alimentazione aria: Turbocompressore con Wastegate + Aftercooler Valvole per cilindro: 4 Cilindrata: 6700 cm3 Alesaggio x corsa: 104 x 132 mm Potenza nominale max.: 331 kW / 450 CV a 3.000 giri/min Coppia max.: 1.305 Nm a 1.800 giri/min Peso a secco: 600 kg Dimensioni (L/P/A): 1,090 x 822 x 788 mm Certificazione emissioni:

IMO MARPOL Tier 2; RCD Stage II; EPA Tier 3 Recreational e Commercial; IWV Stage V (versione N67 170)

Le ultime notizie di oggi