Home > Comunicazione > Press Mare > Volvo Penta e Garmin insieme, e l’ormeggio diventa un gioco

Volvo Penta e Garmin insieme, e l’ormeggio diventa un gioco

 Stampa articolo
Volvo Penta Assisted Docking con Garmin Surround View Camera System
Volvo Penta Assisted Docking con Garmin Surround View Camera System

Potrebbe sembrare un videogioco invece è la realtà. Parliamo del risultato ottenuto dalla partnership tra Volvo Penta e Garmin che hanno integrato i loro due sistemi indipendenti, Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System, per gestire le manovre di ormeggio in modo ancora più sicuro, intuitivo e sempre più simile a ciò che ormai è la normalità nel mondo automotive.

advertising

Questi due sistemi usati insieme attraverso il Volvo Penta Glass Cockpit System esaltano le potenzialità di entrambi e assicurano un’esperienza di manovra unica.

Ma andiamo con ordine, con il Glass Cockpit tutti i controlli relativi al monitoraggio e al governo dell’imbarcazione sono integrati in una unica interfaccia in cui ora è inserito anche il nuovo sistema Surround View di Garmin, che attraverso 6 telecamere 1080p, montate a filo scafo, fornisce una visione a 360° di ciò che circonda la barca durante le manovre.

Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System
Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System

Una volta attivati l’Assisted Docking e il Surround View Camera l’ormeggio diventa alla portata di tutti. Il comandante grazie al sistema di Volvo che compensa automaticamente gli effetti di vento, mare e corrente ha un pieno controllo di come si muove la barca e il sistema di Garmin permette di vedere in tempo reale sul display tutto ciò che la circonda. Il Garmin Surround View Camera System viene attivato attraverso il joystick Volvo, le sei telecamere - una a prua, una a poppa e due a destra e a sinistra – ricreano una immagine completa dall’alto in tempo reale, ottimizzando la visibilità e riducendo al minimo i punti ciechi. Inoltre, chi sta ai comandi può affiancare a questa immagine bird’s eye una o due telecamere in contemporanea.

Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System
Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System

Durante la manovra possono essere attivate anche una serie di funzioni che sfruttano la realtà aumentata in modo da fornire su display informazioni immediate e intuitive. Il Distance Markers (indicatori di distanza) facilita la determinazione delle distanze di sicurezza durante la manovra in spazi ristretti attraverso riferimenti visivi intorno all'imbarcazione e con il Visual Bumper è possibile creare un perimetro virtuale attorno alla barca, a una distanza configurabile dall'utente, che mostra al comandante quando e se un qualsiasi oggetto non acquatico come banchine o moli supera tale barriera. Questa funzione al momento è un ausilio alla manovra, ma a breve salirà di livello in quanto il “parabordo virtuale” dialogherà via software con il sistema propulsivo Volvo, che manovrerà autonomamente per evitare impatti.

Da anni Volvo Penta è impegnata nello sviluppo di sistemi studuati in nome dell’“Easy Boating” (nel 2006 l’arrivo del joystick è stata la prima grande rivoluzione) e da anni lavora in sinergia con Garmin (lo sviluppo del Volvo Penta Glass Cockpit System ne è un esempio) e oggi il sistema di telecamere messo a punto da Garmin combinato con l’Assisted Docking di Volvo permette di fare un consistente salto in avanti nell’automazione di guida.

Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System
Volvo Penta Assisted Docking e Garmin Surround View Camera System

"Fornire innovazioni rivoluzionarie è nel nostro DNA - spiega Anders Thorin, product manager electronics di Volvo Penta - siamo sempre alla ricerca di soluzioni che semplifichino la navigazione dei nostri clienti. L’ormeggio è probabilmente il momento che i diportisti temono di più. Ma ora potrebbe diventare un divertimento. Combinando i sistemi di Volvo Penta e di Garmin possiamo consentire a tutti, indipendentemente dal livello di abilità, di destreggiarsi in acqua con calma e sicurezza".

A disposizione, quindi, del comandante immagini a 360° e un sistema intelligente, l’Assisted Docking, che integra un software sviluppato in casa Volvo con il sistema di posizionamento dinamico (DPS) basato sul GPS e con gli IPS e permette di ottimizzare gli ordini impartiti dal comandante sul joystick compensando automaticamente fattori come vento e corrente.

Volvo Penta Assisted Docking
Volvo Penta Assisted Docking

“Sono molto fiero di quanto abbiamo raggiunto con Volvo – dichiara Jarrod Seymour, vice presidente della divisione marina di Garmin – singolarmente, entrambi i nostri sistemi migliorano notevolmente la consapevolezza della situazione, il controllo e la fiducia in acqua durante le manovre difficili. Ma combinando i nostri sistemi, siamo stati in grado di creare un'esperienza di navigazione unica che non è seconda a nessuno".

Paola Bertelli

 

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare