Home > Comunicazione > Press Mare > Nuovo manager per Sanlorenzo New Product Development: Giovanni Bizzarri

Nuovo manager per Sanlorenzo New Product Development: Giovanni Bizzarri

 Stampa articolo
Sanlorenzo Spa
Sanlorenzo Spa

Nell’attesa che il destino di Perini Navi segua il proprio corso – prima che il cantiere viareggino venga a trovarsi nella condizione di poter passare sotto il controllo di Sanlorenzo, innanzi tutto, bisognerà attendere che si compia il percorso finalizzato alla ristrutturazione del suo debito con banche e fornitori, mediante un accordo ai sensi dell’articolo 182 bis della Legge fallimentare;

advertising

poi, una volta che i creditori del cantiere avranno accettato le condizioni del concordato, partirà la fase di due diligence da parte della società di patron Perotti e, quindi, se tutto dovesse andare per il verso giusto e tutte le riserve venissero sciolte, l’operazione dovrebbe culminare con la costituzione di una newco a maggioranza Sanlorenzo (circa 70%) e il restante suddiviso fra la famiglia Tabacchi e Lamberto Tacoli – intanto la Sanlorenzo SpA pare si stia rafforzando ulteriormente sotto il profilo del management, per altro già ricco di nomi di primo piano.

Giovanni Bizzarri
Giovanni Bizzarri

Secondo quanto riporta radio banchina, stavolta a essere implementato dovrebbe essere il reparto NPD, New Product Development, guidato da Antonio Santella, dove dovrebbe aver trovato casacca Giovanni Bizzarri, non un ingegnere qualunque. Bizzarri, infatti, è stato per anni una colonna dei reparti tecnici di Azimut/Benetti, fino a rivestire il ruolo di Direttore R&D del Gruppo e Responsabile Sviluppo Prodotto, insomma un profondo conoscitore delle costruzioni nautiche e navali, con un bagaglio di esperienza notevolissimo.

Le nostre fonti dicono che il passaggio sia già avvenuto, ma restiamo ovviamente in attesa dell’ufficialità. Nel frattempo auguriamo buon vento a Giovanni Bizzarri per il suo nuovo incarico.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare