Home > Comunicazione > Press Mare > Fabrizio Iarrera ha lasciato Monte Carlo Yachts, Delagarde nuovo managing director

Fabrizio Iarrera ha lasciato Monte Carlo Yachts, Delagarde nuovo managing director

 Stampa articolo
Monte Carlo Yachts
Monte Carlo Yachts

La notizia non è freschissima, poiché i fatti risalgono ormai a una decina di giorni fa, ma ci corre l’obbligo di darla, non fosse altro che per la stima personale, condivisa con tanti altri operatori del settore nautico, per Fabrizio Iarrera. Abbiamo infatti da poco appreso da fonti attendibili che l’ottimo manager non lavora più in Monte Carlo Yachts, dove era amministratore delegato, ruolo che rivestiva sin dalla fondazione del cantiere di proprietà del Gruppo Beneteau.

advertising

Manager “coltivato” da Carla Demaria, al suo fianco sin dai tempi in cui entrambi lavoravano in Atlantis (ex Gobbi), alla corte di patron Vitelli, era stato il suo braccio destro dalla genesi di Monte Carlo Yachts, nel 2008, anno in cui, stavolta con la potenza finanziaria del Gruppo francese guidato da Madame Annette Roux, il nuovo marchio iniziò a esistere, lavorando in Italia, negli stabilimenti di Monfalcone.

Fabrizio Iarrera
Fabrizio Iarrera

Più che un cantiere, si tratta di una factory hi-tech messa in piedi qualche anno prima dai fratelli Jernej e Japec Jakopin, la Seaway, che ospitò – poi Beneteau rilevo l’intera struttura - la gestazione del primo modello Monte Carlo Yachts, il 76’, motoryacht disegnato da Nuvolari & Lenard, che venne portato al debutto 18 mesi dopo, nel 2010, in una suggestiva e indimenticabile serata di gala a Venezia.

Tornando a bomba, non conosciamo i retroscena che hanno portato alla separazione, ma abbiamo appreso che il ruolo di amministratore delegato al momento non è stato assegnato, mentre Michel Delagarde, attuale presidente di Monte Carlo Yachts, è stato investito del ruolo di managing director. Delagarde a sua volta succeduto, ormai da qualche tempo, a Christophe Caudrelier, già CFO e membro del Consiglio di Amministrazione di Groupe Beneteau, che a fine 2018 prese il posto di Carla Demaria alla guida del marchio italo/francese. Qui la news del tempo che fece davvero molto rumore.

Il cantiere di Monfalcone oltre a ospitare oggi la produzione Monte Carlo Yachts, è oggi la sede produttiva di CNB Yachts, barche a vela proposte nei modelli CNB 66 e CNB 76.

A Fabrizio Iarrera, oltre alla stima, va il nostro buon vento, augurandoci di travarlo presto di nuovo attivo nel mondo della yacht industry.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare