Home > Comunicazione > Press Mare > Garmin novità 2020: i nuovi chartplotter EchoMap UHD e GpsMap Plus

Tag in evidenza:

Garmin novità 2020: i nuovi chartplotter EchoMap UHD e GpsMap Plus

 Stampa articolo
Garmin ECHOMAP UHD72sv HR 1000
Garmin ECHOMAP UHD72sv HR 1000

Novità che segnano dei significativi passi avanti tecnologici quanto a definizione delle immagini e integrazione dei sistemi.

advertising

Garmin si conferma essere azienda in grande crescita, durante la presentazione milanese, Stefano Viganò, ad di Garmin Italia ha snocciolato numeri interessanti che sottolineano sia la forza di Garmin sia del settore Marine: nel 2019, da gennaio a settembre, il fatturato complessivo di Garmin Italia è cresciuto del 18% e il settore Marine del 20%. Inoltre dal 2012 al 2019 il peso del Marine in Garmin Italia è passato dall’8% al 17%, con l’ambizioso obiettivo di Stefano Viganò di raggiungere, nei prossimi 3 anni, il 25%.

Arrivano i nuovi GpsMap Plus

Nella famiglia dei chartplotter combinati touchscreen e a tasti, arrivano i nuovi GpsMap Plus che sostituiscono i GpsMap. Sono disponibili con display da 7’’, 9’’ e 12’’ e con modulo ecoscandaglio integrato.
Tre le nuove funzioni fondamentali che rendono “Plus” la nuova famiglia e puntano sull’integrazione e connettività dei vari sistemi di bordo. La nuova porta J1939 permette il collegamento e l’integrazione sul display con i motori di bordo e con la piattaforma HTML5 che integra la seconda nuova funzione importante: la tecnologia Empirbus (Garmin ha acquisito nel 2018 la società Trigentic e con lei i suoi prodotti e soluzioni Empirbus per la realizzazione di sistemi integrati per imbarcazioni) che permette di controllare e gestire dal proprio display la domotica di bordo come l'impianto d’illuminazione, l’aria condizionata, le luci di navigazione, entertainment di bordo, i sistemi di sicurezza, le pompe di sentina ecc.,. Terza novità significativa è che i nuovi chartplotter sono compatibili con la piattaforma Onehelm, ossia su un’unica schermata si possono visualizzare e controllare tutti i sistemi dei partner di Garmin come Yacht Controller, Seakeeper, Quick in modo da avere un controllo generale dell’imbarcazione attraverso un unico display.

Garmin GPSMAP 742 Plus
Garmin GPSMAP 742 Plus

A queste tre funzioni si aggiungono la connettività NMEA 2000 e NMEA 0183 che consentono di interfacciarsi con molteplici sistemi, come il pilota automatico, il VHF o l’AIS, in modo facile e veloce.
I GpsMap Plus sono dotati di connettività wireless e di un ricevitore Gps/Glonass ad alta sensibilità da 10 Hz che aggiorna la direzione e la posizione dell’imbarcazione 10 volte al secondo e sono compatibili con la cartografia BlueChart g3 e g3 Vision, che integra i dati BlueChart con i dati Navionics per offrire la miglior cartografia di sempre.
Inoltre attraverso il Garmin Marine Network è possibile condividere con le diverse unità connesse le immagini ecoscandaglio, le mappe, i dati utente, le immagini del radar, le registrazioni dalle telecamere e le immagini degli innovativi trasduttori Panoptix.

Garmin GPSMAP 1222xsv Plus
Garmin GPSMAP 1222xsv Plus

Non mancano funzioni pensate per i velisti come Laylines, Pre-race Guidance, Race Timer, Starting line e forniscono campi dati dedicati al mondo della vela come Rosa dei venti, Vettori Heading e COG, Direzione, velocità del vento e dati maree.

Questi nuovi chartplotter Garmin integrano al proprio interno una connessione ANT+ per comunicare con lo smartwatch nautico quatix® 5, il trasduttore del vento gWind™ Wireless 2, il display GNX™ Wind.

Inoltre, tutti i modelli con modulo ecoscandaglio integrato dispongono della funzionalità Quickdraw™ Contours, che permette di tracciare in totale autonomia le proprie batimetriche HD con un dettaglio ogni 30 cm.

I prezzi dei nuovi GpsMap Plus partiranno da 999 euro fino a 2.999 Iva inclusa.

I nuovi EchoMap UHD

È l’ultradefinizione dell’ecoscandaglio la qualità principale che caratterizza i nuovi EchoMap UHD che vanno a sostituire gli EchoMap Plus (con l’eccezione del 4’ che resterà in commercio).

Disponibili con display a colori da 6”, 7” e 9” sono i nuovi chartplotter combinati con ecoscandaglio con tecnologia Ultra High-Definition, CHIRP tradizionale, CHIRP ClearVü™ e CHIRP SideVü™.

Garmin ECHOMAP-UHD64cv
Garmin ECHOMAP-UHD64cv

I 3 nuovi modelli sono compatibili con la cartografia BlueChart® g3 e BlueChart g3 Vision, che integra i dati BlueChart con quelli di Navionics. Diventa così possibile sfruttare funzioni come immagini satellitari ad alta risoluzione, fotografie aeree che garantiscono un migliore orientamento durante la navigazione e la tecnologia Auto Guidance 3.0, che permette di calcolare automaticamente il percorso migliore per raggiungere la destinazione desiderata. Si integrano anche con la rete NMEA® 2000 per il controllo del pilota automatico, dei dati motore e dell’entertainment di bordo.

Inoltre sono disponibili in bundle con i nuovi trasduttori all-in one ad altissima definizione per immagini particolarmente nitide e consentono la gestione dei nuovi motori elettici Force™.

Garmin ECHOMAP UHD65cv
Garmin ECHOMAP UHD65cv

Mentre il 6’’ ha una tastiera ergonomica integrata, le versioni da 7’’ e 9’’ sfruttano la tecnologia touchscreen keyed-assist, un innovativo sistema touch assistito da tastiera. Inoltre questi ultimi due modelli sono compatibili con la serie di trasduttori Panoptix, compreso il nuovo LiveScope™, che fornisce immagini in tempo reale nitide e dettagliate di tutto ciò che si trova davanti o sotto all’imbarcazione, anche mentre la barca è ferma, garantendo una percezione molto realistica.

Per quanto riguarda i prezzi, si parte da 599 euro per arrivare a 1.449 iva inclusa.

Paola Bertelli

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare