Home > Comunicazione > Press Mare > Greta Thunberg attraverserà a vela l'Atlantico su Malizia

Tag in evidenza:

Greta Thunberg attraverserà a vela l'Atlantico su Malizia

 Stampa articolo
Il fondatore di Malizia Ocean Challenge Boris Herrmann sostiene l'attivista svedese Greta Thunberg
Il fondatore di Malizia Ocean Challenge Boris Herrmann sostiene l'attivista svedese Greta Thunberg

Boris Herrmann e il suo Malizia Ocean Challenge, vincitori quest'anno del premio "ocean tribute", hanno offerto alla nota attivista svedese Greta Thunberg "un passaggio transatlantico a vela" per consentirle di prendere parte senza alcun impatto ambientale alle sue conferenze oltreoceano. E' noto infatti che gli aerei sono molto inquinanti e Greta ha da subito dichiarato la sua indisponibilità a volare per questa ragione. Analoghe motivazioni hanno sconsigliato una traversata oceanica su un cargo. Per Greta si tratterà di una transoceanica comunque molto rapida, poichè sarà ospite della spartana quanto veloce Malizia II, l'IMOCA 60 con la quale Herrmann prenderà parte alla prossima Vendée Globe con i colori dello Yacht Club de Monaco, da sempre molto attento ai temi ecologici. Il viaggio di Greta partirà a metà agosto dal Regno Unito per arrivare a fine mese a New York in tempo per il Climate Action Summit delle Nazioni Unite.

advertising

L'iniziativa di Herrmann, di Pierre Casiraghi e Birte Lorenzen è volta anche a raccogliere dati sullo stato degli oceani per una valutazione congiunta con il Max Planck Institute for Meteorology di Amburgo e l'IFM Geomar di Kiel. Malizia Ocean Challenge coinvolge i giovani di tutto il mondo per divulgare i temi della protezione marina e del clima.

Il premio "ocean tribute", assegnato ogni anno dal Principe Alberto II a gennaio al salone nautico Boot di Düsseldorf, è stato assegnato nel 2019 proprio a Herrmann e al suo team Malizia Ocean Challenge.  In occasione della consegna del premio, H.E. Bernard Fautrier, vicepresidente della Prince Albert Foundation, ha dichiarato: "L'impegno sociale di Birte, Boris e Pierre è esemplare. La vela comprende la società e la scienza a beneficio dell'ambiente".

"È un grande onore poter dare il premio a persone che, a tutti i livelli sociali e politici, tengono d'occhio il benessere della terra e dei mari", ha aggiunto il direttore Petros Michelidakis.

Le ultime notizie di oggi