Home > Comunicazione > Press Mare > Marina di Olbia: un bilancio dei primi 10 anni del porto turistico

Marina di Olbia: un bilancio dei primi 10 anni del porto turistico

 Stampa articolo
Marina di Olbia
Marina di Olbia

In occasione del decimo anniversario di operatività di Marina di Olbia, abbiamo deciso di intervistare il suo direttore, sig. Pierluigi Ticca, per farci raccontare in sintesi i risultati ottenuti sin qui e cosa offre oggi la struttura a Nord Est della Sardegna. 

advertising

PressMare - Sig. Ticca, dieci anni sono un bel traguardo e soprattutto una quantità di tempo sufficiente per valutare i risultati ottenuti…

Pierluigi Ticca - Indubbiamente 10 anni di valutazione dei risultati ti permettono di capire molto su come stai lavorando e noi possiamo dirci più che soddisfatti per come fin qui sono andate le cose. Il numero di armatori ed equipaggi che scelgono Marina di Olbia come riferimento in Sardegna per sostare con la barca durante il periodo estivo è in continua crescita, ma quello che forse più di altro evidenzia il successo della struttura è dettato dal costante incremento dell’occupazione anche durante la stagione invernale.

Pierluigi Ticca
Pierluigi Ticca

PressMare - Quali sono, secondo lei, i punti di forza di Marina di Olbia, quali gli elementi che ne hanno determinato il successo che ci ha appena descritto?

Pierluigi Ticca - Sicuramente il luogo in cui si trova ha un’importanza fondamentale, ma senza la qualità delle strutture e i servizi che offriamo in mare e a terra ai nostri clienti non saremmo arrivati fin qui in questo modo. A questo bisogna aggiungere la vicinanza con l’aeroporto, con il quale assicuriamo un servizio navetta, il centro cittadino a pochi minuti, la presenza di aree commerciali dove chi è in transito o decide di stare qui tutto l’anno può soddisfare qualsiasi tipo di esigenza. Credo siano questi gli elementi di successo che ci hanno permesso di festeggiare i nostri primi dieci anni di attività con grande soddisfazione, ma anche orgoglio per quello che facciamo ogni giorno.

PressMare - La stagione è ormai alle porte sebbene abbiamo visto transitare già importanti yacht in entrata e in uscita dal porto. Come si annuncia secondo lei l’estate 2019 per il Marina di Olbia?

Pierluigi Ticca - Negli ultimi anni la Sardegna è tornata a essere una meta particolarmente ambita per chiunque ami vivere la sua vacanza in barca, e non solo. Noi anno dopo anno abbiamo registrato una presenza maggiore e siamo convinti che anche la stagione 2019 sarà un ulteriore record di presenze per MOYS. Abbiamo già tante prenotazioni e la stagione tende ad allungarsi, come lei stesso ha detto, ci sono già numerose barche che ogni giorno entrano o escono dal nostro porto.

I primi 10 anni di Marina di Olbia
I primi 10 anni di Marina di Olbia

Del resto noi offriamo la stessa qualità e quantità di servizi per 12 mesi l’anno, questo perché siamo certi che i nostri clienti debbano avere la libertà di usare la loro barca ogni volta che vogliono, poi, essendo così protetti come struttura, non abbiamo problemi di esposizione alle mareggiate, quindi, anche solo per fare delle prove tecniche in pieno inverno le barche sono libere di entrare e uscire in sicurezza. Tornando alla prossima stagione estiva il dato importante che abbiamo registrato sin qui è la crescita dimensionale degli yacht che ospitiamo. Grazie alla presenza di una stazione di bunkeraggio in grado di far fronte alle esigenze anche di yacht fino a 150 mt di lunghezza, al fondale fino a 5,20 m e ai tanti servizi di alto livello richiesti dalle grandi barche, in aggiunta alla vicinanza con l’aeroporto, ci rende una base sicuramente attraente. Siamo ottimisti per la prossima stagione, qui rispondo alla sua domanda, finora lo siamo sempre stati e i dati non ci hanno mai delusi.

PressMare - Parlando invece di servizi offerti, oltre i tradizionali di supporto all’ormeggio e al disormeggio, la navetta per l’aeroporto e il vicino centro commerciale della quale ci ha parlato, quali altre iniziative mettete a disposizione dei vostri ospiti?

Pierluigi Ticca - Marina di Olbia al suo interno ha un bistrot ristorante, agenzie nautiche, poi nel Golfo di Olbia sono presenti numerosi cantieri e operatori in grado di assicurare l’assistenza tecnica necessaria a qualsiasi tipo di barca o di uno qualunque dei suoi impianti. C’è anche altro e per questo abbiamo deciso di realizzare una pubblicazione cartacea, che distribuiamo a tutti i nostri clienti e nei più importanti saloni nautici d’Europa, “Welcome Pages”, all’interno della quale consigliamo e forniamo i contatti per servizi, attività commerciali, agenzie e tanti recapiti utili di chi può trasformare una vacanza in un sogno piacevole.

I primi 10 anni di Marina di Olbia
I primi 10 anni di Marina di Olbia

In fondo noi siamo sempre stati convinti che la chiave di successo in questo ambito non fosse affidata solo alla qualità del porto dal punto di vista nautico ed estetico, per cui abbiamo sempre cercato il massimo in termini di strutture e personale, ma anche alla quantità e qualità dei servizi che si offrono. Abbiamo contatti con gli operatori a nostro avviso migliori della zona e per questo intendiamo metterli a disposizione dei nostri clienti. 

Di sicuro non mancano i fattori di successo di una struttura che dal 2009 registra record di presenza in costante aggiornamento, ma che allo stesso tempo continua a mantenere alti i livelli dei tanti servizi che offre. MOYS vanta una posizione di grande pregio all’interno del Golfo di Olbia e questo la aiuta sicuramente per le ragioni che ci ha appena illustrato il direttore Pierluigi Ticca, ma altrettanto sicuramente il personale che la gestisce e l’attenzione ad armatori ed equipaggi anche nel periodo invernale, stanno facendo la differenza. La presenza di una struttura portuale turistica di questa caratura rappresenta per la cittià di Olbia una risorsa preziosa. Maggiori flussi turistici, fornitura di materiali e servizi tecnici per gli yacht e molto altro che una barca in transito è in grado di generare in termini di risorse per il territorio.

I primi 10 anni di Marina di Olbia
I primi 10 anni di Marina di Olbia

 

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare