Home > Comunicazione > Press Mare > Seminario al Polo Marconi di Federico Rossi, COO di Rossinavi 

Seminario al Polo Marconi di Federico Rossi, COO di Rossinavi 

 Stampa articolo
Locandina Rossinavi
Venerdì 24 maggio Federico Rossi sarà ospite d'eccezione al Polo Universitario G. Marconi della Spezia, protagonista di uno dei seminari organizzati dall'Ateneo

Venerdì 24 maggio 2019, ore 14:30, si svolgerà presso il Polo Universitario G. Marconi di La Spezia un incontro fra gli studenti di Ingeneria Nautica e Design Navale e Nautico con il prestigioso cantiere navale Rossinavi di Viareggio.

advertising

Il ciclo di conferenze, giornate di studio e workshop "Il Polo incontra" sono intesi come un ponte ideale che mette in comunicazione il mondo accademico con il “mondo esterno” e hanno visto, in passato, protagonisti dal calibro di Renato “Sonny” Levi, Fabio Buzzi, Giovanni Soldini e altri.

Questa è la volta di Federico Rossi, C.O.O. (Chief Operating Officer) di Rossinavi, che presenterà la sua azienda agli studenti dei diversi corsi di Laurea Triennale in Design del Prodotto e della Nautica (curriculum Design della Nautica), Laurea Triennale in Ingegneria Nautica, Laurea Magistrale in Design Navale e Nautico e Laurea Magistrale in Yacht Design. Arricchire ed ampliare il bagaglio tecnico/culturale degli studenti determinerà la formazione di progettisti più completi e aumenterà la loro appetibilità nel mondo del lavoro dopo la laurea, migliorando i già ottimi risultati di placement, superiori per gli studenti del Polo, al 90%.

Cantiere Rossinavi
Cantiere Rossinavi

Gli studenti avranno la possibilità di capire da vicino le dinamiche di un cantiere navale d'eccezione quale è Rossinavi, il cui brand nasce nel 2007 come evoluzione naturale del Cantiere Fratelli Rossi, fondato negli anni Settanta. Una passione generazionale per la nautica e una grande esperienza costruttiva all'insegna di una ricercata semplicità stilistica, permettono oggi al cantiere di realizzare superyacht totalmente custom-made dai 40 ai 70m. Una capacità produttiva distribuita su tre poli disposti tra Viareggio e Pisa - oltre 15.000 mq di impianti - tutti di nuova costruzione e concepiti adottando le più evolute misure di prevenzione e protezione. Rossinavi rappresenta oggi una realtà di eccellenza italiana apprezzata in tutto il mondo, come dimostrato sabato scorso dal conferimento del prestigioso premio World Superyacht Awards 2019 al 63m Utopia IV nella categoria "Semi-Displacement or Planing Motor Yachts 40m and Above".

Utopia IV
Sabato scorso al 63m Utopia IV di Rossinavi è stato conferito il prestigioso premio World Superyacht Awards 2019 nella categoria "Semi-Displacement or Planing Motor Yachts 40m and Above". PH: Tom Van Oossanen

Non solo teoria, alla luce della enorme esperienza del cantiere, si prospetta un intervento di grandissimo interesse anche perché Federico Rossi spiegherà agli studenti come vengono costruiti effettivamente i superyacht mostrando dal vero mockup e campioni di materiali. Questi verranno donati al Polo Marconi e saranno oggetto di studio nel prossimo futuro in quanto destinati alla costruenda materioteca della struttura universitaria spezzina.

Rossinavi è anche main sponsor di Millennials 4 Millennials - un contest di progettazione per studenti organizzato dal MYD Master in Yacht Design del Politecnico di Milano e dal Master of Science in Yacht and Cruise Vessel Design DDN del Polo Marconi - che vede anche la partecipazione dello studio Nuvolari-Lenard. 
Il concorso ha come oggetto il progetto di yacht altamente creativi e  innovativi per le nuove generazioni. Exterior e interior design dovranno essere innovativi e flessibili e riflettere la filosofia di vita dei facoltosi "Millennials". La deadline è fissata per il 9 giugno p.v. e i primi due classificati – la proclamazione avverrà il 21 giugno al Salone Nautico di Venezia 2019 – avranno la possibilità di svolgere un tirocinio retribuito da Rossinavi o da Nuvolari-Lenard.

Mariateresa Campolongo 
 

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare