Home > Comunicazione > Press Mare > Rolex Sidney Hobart, vittoria Wild Oats XI e nuovo tempo record

Tag in evidenza:

Rolex Sidney Hobart, vittoria Wild Oats XI e nuovo tempo record

 Stampa articolo
Wild Oats XI - Rolex Sidney Hobart 2017 (ROLEX/Carlo Borlenghi)
Wild Oats XI - Rolex Sidney Hobart 2017 (ROLEX/Carlo Borlenghi)

Il supermaxi 100’ Wild Oats XI, dopo gli sfortunati ritiri del 2015 e 2016, ha tagliato il traguardo della 73° Rolex Sidney Hobart con un tempo record di 1 giorno, 8 ore, 48 minuti e 50 secondi migliorando di ben oltre 4 ore il precedente record stabilito l’anno scorso da Perpetual Loyal.

advertising

Le condizioni meteo eccezionali, con venti leggeri alla partenza seguiti poi da venti forti provenienti da Nord Est, hanno dato vita ad un’avvincente duello in velocità tra i due supermaxi LDV Comanche e Wild Oats XI che ha visto vincere quest’ultima grazie al sorpasso-record a meno di 15 miglia dal traguardo lungo l’estuario del fiume Derwent.

Wild Oats XI e LDV Comanche - Rolex Sydney Hobart (Studio Borlenghi)
Wild Oats XI e LDV Comanche - Rolex Sydney Hobart (Studio Borlenghi)

Sulla vittoria del supermaxi capitanato dallo skipper Mark Richards pesa però la protesta di LDV Comanche, per una virata molto stretta poco dopo la partenza nella baia di Sydney, che verrà esaminata da una giuria internazionale nei prossimi due giorni.

Se la vittoria di Wild Oats XI venisse confermata, il supermaxi della famiglia Oatley porterebbe a nove le sue vittorie alla Rolex Sydney Hobart Race.

A. M.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare