Home > Comunicazione > Press Mare > Anteprima vela: varato il nuovo Icecat 61

Anteprima vela: varato il nuovo Icecat 61

 Stampa articolo

Cremona, 1 novembre - Il tanto atteso Icecat 61 ha finalmente toccato l’acqua pochi giorni fa. Vi presentiamo in anteprima alcune fotografie scattate dal suo progettista, il guru italiano dei catamarani Enrico Contreas, dalla cui matita sono usciti i mitici Mattia.

advertising

Icecat 61 di Enrico Contreas foto anteprima
Icecat 61 di Enrico Contreas foto anteprima

La barca è stata costruita da Ice Yachts di Salvirola (CR), il cantiere di Marco Malgara noto per la gamma Ice di fast cruiser custom e per il velocissimo one design Ice 33 disegnati da Umberto Felci. Il cat, di cui un secondo esemplare è attualemente in costruzione, è stato appena varato sul fiume Po e si trova nel porto di Cremona per alcuni lavori al termine dei quali raggiungerà Porto Garibaldi, a Ravenna, dove verrà montato l’albero.

Lungo 18,60 m. largo 8,20 m per un dislocamento di 13,5 tonnellate, l’Icecat 61 è costruito interamente in carbonio, i suoi daggerboard sono stati progettati da Giorgio Provinciali, esperto di VPP e CFD, autorità assoluta nel design delle appendici immerse con molte partecipazioni all’America’s Cup, anche in quelle recenti con i foiling cat, da Oracle a Luna Rossa.

Icecat 61 di Enrico Contreas foto anteprima
Icecat 61 di Enrico Contreas foto anteprima

Pregevoli e sobri gli interni, curati dal giovane designer Luigi Cirillo, coinvolto a 360° nella progettazione della barca e collaboratore di Contreas in precedenti progetti. Per la fine del 2018 è previsto il varo del fratello maggiore anch’esso in carbonio, l’Icecat 67 lungo 20.30 m. e largo 9.80 m.

Giuliano Luzzatto
@gluzzatto

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare