Home > Comunicazione > Press Mare > Portofino, area marina protetta e Hytem insieme per la propulsione elettrica

Portofino, area marina protetta e Hytem insieme per la propulsione elettrica

 Stampa articolo
Foto aerea Portofino area marina protetta
Foto aerea Portofino area marina protetta

PressMare ha ricevuto una sintetica nota nella quale si citano i punti salienti di quanto approvato nel corso del primo CdA del 2017 dell’Area Marina Protetta di Portofino.

È stato approvato lo schema di bando pubblico per l’assegnazione della gestione del campo ormeggi di San Fruttuoso

Novità del nuovo bando rispetto alle precedenti gestioni sarà quella di garantire prioritariamente l’ormeggio gratuito in 4 boe ai possessori di imbarcazioni a propulsione elettrica. Questo per dare un forte segnale di incentivazione alla nautica sostenibile all’interno dell’Area Marina Protetta.

Accordo quadro tra AMP Portofino, Università di Genova e società Hytem

L’accordo prevede la collaborazione fra i tre soggetti, soprattutto con la società Hytem, start up innovativa operante nella progettazione nel campo delle energie rinnovabili ed ecocompatibili, con particolare specializzazione nel settore marino e nautico. Hytem curerà il retrofit, mediante l’installazione di due motori elettrici, sull’imbarcazione Veliger dell’Università di Genova attualmente utilizzata all’interno dell’aerea marina. Le attività di ricerca e monitoraggio potranno così essere svolte in modo totalmente ecocompatibile.

 

© Copyright All rights reserved

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare