Home > Comunicazione > Press Mare > Grande Italia alla Rolex Middle Sea Race, tra poche ore la premiazione

Grande Italia alla Rolex Middle Sea Race, tra poche ore la premiazione

 Stampa articolo
RMSR, Mascalzone Latino Cookson 50 a La Valletta, Malta
RMSR, Mascalzone Latino Cookson 50 a La Valletta, Malta

La Valletta, Malta - Tra poche ore si svolgerà presso lo storico Mediterranean Conference Centre de La Valletta la premiazione della 37ma Rolex Middle Sea Race, dove le barche e i velisti italiani, per quanto in maggioranza numerica rispetto alle altre nazioni presenti hanno fatto l'en plein: vittoria assoluta, vittoria in ORC, Line Honours

advertising

E’  grande Italia alla Rolex Middle Sea Race: Giovanni Soldini con il suo equipaggio internazionale si è aggiudicato i Line Honours (primo in tempo reale) a bordo del  trimarano Maserati Multi70. Il Cookson 50 Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato ha vinto in overall l’edizione 2016 della regata, avendo trionfato nella classifica IRC davanti a ben 93 barche, rifancendosi così del secondo posto per una manciata di secondi della scorsa edizione, dietro al TP52 B2 di Michele Galli. 
Vittoria overall in ORC per l’altro Cookson 50 in regata, Cippa Lippa 8 di Guido Paolo Gamucci (skipper Francesco Diddi, in pozzetto Roberto Spata e Andrea Caracci) che si piazza secondo in IRC dietro i Mascalzone Latino  (il quale si è invece ritirato dalla classifica ORC dopo l'arrivo). Da sottolineare, sempre in ORC, l’ottimo terzo posto overall dell’M37 DHL-Adelasia di Torres (skipper Duccio Colombi, tattico Lorenzo Bodini), al comando provvisorio overall per la prima metà della regata, al traguardo primo di classe 6, seguito sul podio di classe da Scricca di Leonardo Servi, sempre ai vertici delle regate offshore, vincitore quest'anno sia della Giraglia che della Palermo-Montecarlo. Terzo in classe ORC 6 il Grand Soleil 37 Sagola Biotrading, campione italiano ORC in carica. Primo di classe 3 IRC il Mylius 49 Zenhea Takesha di Natale Lia, skipper Aldo Quadarella (a bordo Gaetano Figlia di Granara), mentre un altro Mylius, il nuovissimo 76 FD Egi4 recentemente esposto al Nautico di Genova, ha concluso terzo in ORC 1. Terzo posto di classe anche per Canevel Spumanti e secondo per Vaquita tra i Class 40. Infine, da segnalare la presenza in equipaggio sul 90' Rambler, primo in tempo reale tra i monoscafi, di Lorenzo Mazza e Silvio Arrivabene.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare