Home > Comunicazione > Press Mare > Arcadia 85S pronto per il debutto al Cannes Yachting Festival 2016

Arcadia 85S pronto per il debutto al Cannes Yachting Festival 2016

 Stampa articolo
Arcadia 85S
Arcadia 85S

Arcadia Yachts, il cantiere italiano vocato al “green”, ha annunciato l’esordio mondiale al prossimo Salone di Cannes dell’Arcadia 85s, evoluzione dell’Arcadia 85 caratterizzato dalla presenza dello sky-lounge voluto da un armatore americano.

advertising

L'Arcadia 85S è stato progettato per essere uno yacht adatto alle famiglie e combina le varie funzionalità esterne su due ponti, dando così la possibilità agli ospiti di trascorrere piu’ tempo insieme. L’open space all’interno dà la sensazione di trovarsi a stretto contatto con la natura grazie alle ampie vetrate con vista.

Il layout e gli aspetti funzionali della vivibilità a bordo dell'Arcadia 85S sono il risultato di un'evoluzione delle tecniche costruttive che contraddistinguono il cantiere. Il design lineare della sovrastruttura e il dritto di prua verticale consentono una migliore fruibilità di ogni singolo spazio disponibile sia all'interno che all'esterno e ne è dimostrazione l'ampiezza dell'area living, nettamente superiore rispetto alle altre imbarcazioni di pari dimensione. L'unicità del progetto Arcadia Yachts e in particolare di Arcadia 85S, è da ricercare proprio nell’idea di design in cui i pannelli solari sono parte integrante dello yacht.

Lo scafo dell'Arcadia 85S è stato costruito con l’intento di migliorare la capacità fono-assorbente grazie all’utilizzo di balsa “core sandwich” in sostituzione del classico PVC. La carena semi-planante consente, in aggiunta alla leggerezza della sovrastruttura corredata dalla veranda in alluminio, la riduzione significativa del consumo di carburante e dei relativi costi di gestione dei motori a potenza limitata, senza però dover rinunciare a prestazioni efficienti.

I 25.90 metri (84.95 piedi) dell' Arcadia 85S hanno un dislocamento massimo di 67 tonnellate. Lo yacht è spinto da due motori MAN diesel da R6-730 hp ognuno (disponibili anche nella versione da 1.000 hp) che garantiscono una velocità massima di 18 nodi, e può comodamente navigare ad una velocità di crociera di 12-16 nodi. L’autonomia è di circa 850 nm alla velocità 12 nodi.

L’INNOVATIVO FLY BRIDGE

La nuova versione dell’Arcadia 85 presenta, in questa “edizione speciale”, un nuovo concetto di sky-lounge, trasformabile in un terzo ponte coperto, completamente chiuso e protetto da ampie vetrate laterali a 360°, che possono essere aperte verso l’alto fino all’hard-top.

Tutto ciò a vantaggio dell’intero ponte superiore che diventa così molto più modulare e fruibile in qualsiasi condizione metereologica sia chiuso, essendo interamente climatizzato, e sia aperto come un tradizionale fly-bridge. Nel terzo ponte è presente la cabina di comando, un salotto con divani e tavolini, un wet-bar ed a poppa una terrazza solarium esterna. 

LO SCAFO NPL E LE PRESTAZIONI

Arcadia 85S si presenta con uno scafo semiplanante di tipo NPL, acronimo del “National Physical Laboratory of England”, istituto specializzato dove sono stati eseguiti i test per determinare la miglior forma dello scafo e il miglior rapporto tra lunghezza e baglio, in termini di efficienza idrodinamica. Il risultato garantisce totale comfort a bordo in termini di tenuta in mare e di riduzione del rumore. Lo scafo semiplanante, insieme alla sovrastruttura Arcadia, particolarmente leggera, consente di ottenere prestazioni efficienti anche a basso regime, ciò riduce in maniera considerevole il consumo di carburante e i relativi costi di gestione, se paragonati ad imbarcazioni dello stesso segmento.

L'ENERGIA PULITA

Celle fotovoltaiche di ultima generazione sono integrate fra le due superfici esterna ed interna dei pannelli in vetrocamera montati nella maggior parte della sovrastruttura. La potenza fornita dai circa 36 mq di pannelli solari è di 3,5 kw e garantisce sia la ricarica delle batterie che l’alimentazione della maggior parte delle attrezzature ed impianti elettrici presenti a bordo, come frigoriferi, pompe dell'acqua, servizi igienici, luci, sistemi audio/video. L'apporto di energia necessario a bordo durante il periodo di stazionamento, eccezion fatta per l'aria condizionata, è garantito durante le ore solari dal sistema di pannelli fotovoltaici. Tutto ciò a vantaggio di un risparmio di gasolio, di meno emissioni e più comfort a bordo grazie a una significativa riduzione di rumori e vibrazioni. Ogni pannello in vetrocamera ha al proprio interno un gas speciale, il Krypton, che grazie a un elevato coefficiente termo-isolante, garantisce un delta termico pari a 18° tra la temperatura interna ed esterna, l'equivalente di un muro di mattoni di circa 20 cm.

DESIGN e LAYOUT

Come per il suo predecessore, nell'Arcadia 85S appare chiaro come il design rifletta uno stile semplice basato su di una sapiente armonia tra le aree interne ed esterne. La deck-house è stata realizzata quasi interamente con un vetro riflettente a doppio strato che dà la necessaria luminosità pur garantendo la privacy di armatore ed ospiti grazie agli oscuranti automatici. L'imponente aft-deck lounge dell'Arcadia 85S (8,50 mt di lunghezza) dispone di un pozzetto ben protetto, ideale per la cena, nonché di un'ampia zona prendisole in direzione della poppa.

Lo yacht dispone di quattro cabine al ponte inferiore tra le quali spicca la cabina armatoriale dalle dimensioni generose e con un’altrettanto adeguata toilette. Si prosegue con la spaziosa cabina VIP a prua dotata di letto matrimoniale e spogliatoio, ed infine con le altre due cabine doppie. Situati a prua dello yacht troviamo gli alloggi per 4 membri dell'equipaggio. Lo spazio complessivamente riservato a quest'ultimo ed alle aree tecniche è degno di nota e consta di un garage dove possono trovare posto un tender fino a 4 metri e un jet-ski da due posti. Il salone principale dell'Arcadia 85S è molto raccolto e offre spazio per 8 persone mentre l'aft-deck esterno, essendo ben protetto, è una valida e più ampia alternativa per gli ospiti, i quali possono trascorrervi la maggior parte del tempo.

L’arredo moderno realizzato dai più noti e importanti marchi del design Made in Italy quali Poltrone Frau, Cassina e B&B, contraddistingue gli interni dell’Arcadia 85S. In questa versione, lo yacht presenta un’ambiente unico tra cucina e zona pranzo; inoltre gli arredi interni sono composti per la maggior parte da pezzi singoli, dando così la possibilità di layout modulabili.

A. M.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare