Home > Comunicazione > Press Mare > Vela: Bacardi Cup a Miami, Negri-Lambertenghi secondi per un punto

Vela: Bacardi Cup a Miami, Negri-Lambertenghi secondi per un punto

 Stampa articolo
Bacardi Cup ph. Silken
Bacardi Cup ph. Silken

Miami, Florida (USA) - Diego Negri e Sergio Lambertenghi hanno sfiorato la vittoria nella storica Bacardi Cup di Coconut Grove, a Miami. Per questa classica della Star, nata a Cuba in epoca precastrista e giunta alla sua alla sua 89^ edizione, si è radunata al Coral Reef Yacht Club una flotta di ben 70 barche tra cui nomi leggendari della vela. Hanno vinto per un solo punto i tedeschi Stanjek-Kleen, già campioni del mondo nel 2014. Gli equipaggi tedesco e italiano hanno fatto il vuoto dietro di loro (8 punti per i vincitori, 9 per gli italiani) nonostante il livello superlativo dei concorrenti: al terzo posto l’espertissimo velista locale Augie Diaz (28 punti) seguito da due superstar come Paul Cayard (quarto con 28 punti) e Torben Grael (quinto con 30 punti). Il campione mondiale in carica, Lars Grael, fratello di Torben, non è andato oltre l’11 posto. Gli altri due equipaggi italiani presenti si sono piazzati rispettivamente 38° Astorri -Vonger su Asterope e 39° Coppo-Canali su Diecidecimi. Queste le parole di Diego Negri: ” I due ottimi piazzamenti nelle due prove disputate in quest'ultima giornata (1 - 2) non sono stati sufficienti per agguantare il gradino più alto ma siamo comunque molto soddisfatti del nostro secondo piazzamento. Arrivederci sempre qui a Miami fra tre settimane per il Campionato del Mondo Star”.

Giuliano Luzzatto 
@gluzzatto

©Riproduzione riservata

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare