Home > Comunicazione > Press Mare > Gommoni: test del Cayman 26 Sport Touring di Ranieri International

Gommoni: test del Cayman 26 Sport Touring di Ranieri International

 Stampa articolo

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

Nel caleidoscopio di gommoni RIB proposti da Ranieri International – la gamma si chiama Cayman, si compone di 10 modelli da 19 a 31 piedi, e sono tutti gommoni con carena in VTR - abbiamo scelto di provare il Cayman 26 declinato nella configurazione Sport Touring. Le sue caratteristiche e l'allestimento lo posizionano, fra i modelli di pari lunghezza, sicuramente come uno dei più interessanti proposti dal mercato in termini di contenuti estetici e di completezza di dotazioni.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

A differenziare tale versione rispetto alla Sport e alla Sport Diving, è sostanzialmente la presenza di un cassero di guida maggiorato, apribile da prua, per concedere volume sufficiente a contenere un vano wc. Una soluzione che dà sicuramente enfasi al comfort di bordo ma, proprio per l’ingombro, toglie qualcosa in termini di accessibilità dal pozzetto alla prua e viceversa. Anche perché la sua carena è prestazionale ma dal baglio contenuto rispetto ad altri battelli di pari lunghezza, aspetto che ne limita anche la larghezza interna.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

Il layout di coperta è tipo center console, con prendisole a V nella zona prodiera e divano poppiero che occupa circa i 4/5 della larghezza, per lasciare un varco all’estrema poppa del battello, caratterizzata dalla presenza di due plance da bagno, una con scaletta di risalita, che si estendono oltre la sagoma dei tubolari.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

Questo particolare fa parte dei tanti dettagli che portano valore aggiunto al Cayman 26 S.T., lasciando percepire l’attenzione con cui è stato progettato. Si va dalle imbottiture laterali al divano di prua, che lo rendono più comodo una volta trasformato in un secondo prendisole – operazione semplice, grazie ad apposite prolunghe – al roll-bar inox.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

È dotato di tendalino e abbattibile, soluzione apprezzabile per la movimentazione e il rimessaggio; dalle numerose maniglie e tientibene messi con ratio, per garantire sicurezza a chi è a bordo, alla soluzione dell’ancora in cubia, che oltre a conferire al battello un’immagine da unità importante, più grande, ha il pregio di liberare totalmente la coperta dai sistemi d’ormeggio. Catena ed eventuale verricello sono infatti contenuti in un’apposita cala, sotto al prendisole.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

Ciò che ci ha colpito di più stando al timone sono le doti evolutive del Cayman 26 S.T., stabile anche nelle manovre più estreme, agevolato dal supporto che offrono i tubolari non appena lo scafo tende a inclinarsi. La carena riesce così ad assecondare con estrema precisione i cambi di rotta repentini e le accostate di 360° a velocità di crociera, chiuse in poco più di tre lunghezze scafo. Anche dal punto di vista delle prestazioni, della velocità pura, nulla c’è stato nulla da eccepire, perché i 44,8 noti raggiunti con la spinta dei 250 HP forniti a 5.800 giri dal V6 Honda, con tre persone a bordo e serbatoi quasi pieni, non sono pochi, soprattutto in considerazione del fatto che si tratta di un mezzo che per allestimento e comfort può essere considerato ottimale anche per la famiglia.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

E’ un battello veloce, che volendo consente una crociera altrettanto brillante – a 5.000 giri si viaggia oltre i 37 nodi – ma che se portato ad andatura turistica, appena sotto i 30 nodi, in un range di potenza compreso fra i 3.600 e i 4.000 giri, riesce a trovare un ottimo bilanciamento fra comfort di navigazione e contenimento dei consumi. In presenza di condizioni meteomarine ottimali, abbiamo provato a stressare la carena con veloci passaggi sulle scie nostre e di altre imbarcazioni, ma senza riuscire nell’intento di mettere in crisi l’opera viva. Il comportamento è sempre stato sicuro, il passaggio sull’onda confortevole.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

 

Giri                         Velocità                              Consumo l/h         Rumorosità db

1000                          5,0                                         5,2                          65

1500                          6,4                                         8,6                          70

2000                          10                                          14                           75

2300                          12,2 plana                            16,1                         77

2500                          16,0                                       20                           78

3000                          21,7                                       24                           79

3500                          25,5                                       34,8                        80

4000                          29,8                                       46,7                        81

4500                          33,8                                       60,5                        83

5000                          37,6                                       81,6                        84

5500                          40,2                                       91,8                        85

5800                          44,8 (trim +2)                           92,3                        87

 

Lunghezza f.t. 7,80 – lunghezza interna m 7,50 – baglio massimo m 2,80 – larghezza interna m1,59 – diametro tubolari cm 60 – compartimenti 5 – dislocamento kg 1.200 – riserva carburante l 210 – riserva acqua l 60 – motorizzazione massima 250 HP, mono o bi-motore

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

Motonautica F.lli Ranieri Srl

Loc. Caldarello - 88068 Soverato (CZ) - P.iva 00398880799 - info@ranieri-international.com - www.ranieri-international.com - Tel (+39) 0967 25839  -  Fax (+39) 0967 528385

 

Costruzione

Opera viva e coperta stratificate a mano. La carena è rinforzata da un telaio con elementi incrociati – longitudinali e per madiere - resi solidali con il fondo. Materiale tubolari: hypalon-neoprene Pennel & Flipo Orca da 1.670 dtex

Standard

Aspiratore gas - 4 Bitte inox - Consolle completa - Cruscotto "Luxury" - Cuscineria completa a cellule chiuse - Cuscini prendisole prua - Ganci traino e ormeggio - Gavone ancora in controstampata - Gavone poppa per gli accessori di ormeggio - Gavoni di prua a prendisole in controstampata - Gavone stand up guida con sportello - Gavone consolle guida con sportello - Gonfiatore manuale - Impianto elettrico completo - Luci navigazione - Musetto in vetroresina a prua - 2 Oblò consolle - Pannello elettrico con pulsantiera - Plancette poppa VTR e scala telescopica - Pompa di sentina automatica con impianto - Prolunga prendisole di prua - Schienale seduta poppa ribaltabile - Sedile fronte consolle – Staccabatteria - Stand up di guida con lavello - Serbatoio carburante polipropilene reticolato - Tavolo di poppa  - Timoneria idraulica completa - Tromba elettrica  - Tubolari bicolore black/white

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

Ci è piaciuto

Prestazioni e manovrabilità. Accessibilità a poppa. Qualità tappezzerie.

 

Non ci è piaciuto

Bitte piccole per le cime d’ormeggio (la trappa si fissa a fatica). Plancia di guida, da migliorare la visibilità. Il baglio contenuto riduce lo spazio interno.

 

Per accedere alla Photogallery HD di PressMare clicca qui.

Il Cayman 26 Sport Touring
Il Cayman 26 Sport Touring

 

©PressMare riproduzione vietata

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare